I divieti che non ti aspetti: 6 leggi strane nel mondo

Girando per il mondo è normale incappare in usanze e tradizioni che a noi possono apparire strane. Ma ci sono poi alcune leggi che, a prescindere da usi e costumi, sembrano proprio bizzarre. Ecco 6 leggi strane nel mondo.

A Singapore sono vietate le chewing gum

leggi strane
vietate le chewing gum a singapore (agendalugano.ch)

A Singapore le chewing gum non si possono masticare, né vendere, né importare. Già dal 1992 è vietato masticarle, e per assicurarsi che nessuno caschi in tentazione non rispettando il divieto, il governo ne ha vietato la vendita bloccandone addirittura l’importazione. Ma perché questo provvedimento contro le gomme da masticare? La risposta è nell’attenzione maniacale per la pulizia che le autorità hanno nel paese.

Un aeroporto per gli alieni

Nello stato brasiliano del Mato Grosso vige l’obbligo di spazio per gli alieni. Qui è in vigore una legge che prevede la costruzione di un aeroporto per eventuali atterraggi alieni. L’area scelta per la costruzione dell’infrastruttura sarebbe quella di Barra do Garças.

Pannolini per i cavalli

[travel]

A Juiz de Fora, nello stato del Minas Gerais (Brasile), c’è l’obbligo per cavalli e asini di indossare pannolini. Una misura legata sicuramente all’intenzione di mantenere pulite le strade.

Vietati pantaloncini rosa

Nello stato australiano di Vittoria c’è il divieto di indossare pantaloncini di colore rosa la domenica pomeriggio. Se state programmando un viaggio da queste parti fate attenzione a cosa mettete in valigia.

Proprietà privata degli elfi

In Islanda non si può violare la proprietà privata degli Elfi. I difensori degli elfi in Islanda hanno unito le loro forze con gli ambientalisti e hanno sollecitato le autorità islandesi ad abbandonare la costruzione di un’autostrada che disturberebbe l’habitat degli Elfi, inclusa una loro chiesa. Per questo sono vietate le costruzioni di edifici e strade nei luoghi abitati da queste creature leggendarie.

Le strane leggi inglesi

Le leggi inglesi, in quanto a stranezze, sanno difendersi bene. Una legge britannica del 1313 dice che è vietato entrare in Westminster con l’armatura ed è anche vietato morire in Parlamento. E’ tradimento incollare un francobollo con l’effigie reale a testa in giù. A Liverpool c’è il divieto per le donne di presentarsi pubblicamente a torso nudo, a meno che non lavorino come commesse in un negozio di pesci tropicali. In Scozia si è obbligati a fare entrare in casa qualsiasi persona bussi alla porta chiedendo di usare il bagno e una norma consente a una donna incinta di urinare dovunque voglia, persino nell’elmetto di un poliziotto.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here