L’isola di Vaadhoo e l’incantesimo che ha stregato le sue acque stellate

Un incantesimo sembra aver stregato queste acque, una luce blu surreale illumina la superficie trasformando il mare delle Maldive in uno spettacolo mozzafiato, magico. Ecco a voi l’isola di Vaadhoo!

La magia dell’isola di Vaadhoo

L’isola di Vaadhoo si trova a nord dell’arcipelago delle Maldive, nell’atollo Huvadhu, una meta ambita da tutti gli amanti della natura incontaminata, delle spiagge bianche e delle immersioni. L’isola Vaadhoo, infatti, è quasi disabitata e qui si possono trascorrere giorni di totale relax e tranquillità. La bellezza naturale di questo posto è arricchita ancora di più da un fenomeno speciale, quasi magico.

L'isola di Vaadhoo
L’isola di Vaadhoo (radiomontecarlo.net)

Le acque che lambiscono le sue coste sembrano riflettere il mare di stelle sopra di loro, infatti le onde dell’isola si illuminano di una luce blu intensa come se il cielo e la terra si fossero scambiati di posto.
Questo fenomeno è quello della bioluminescenza ovvero, il fitoplancton, piccoli organismi vegetali acquatici che emettono luce attraverso particolari reazioni chimiche, nel corso delle quali l’energia chimica viene convertita in energia luminosa.

Questa particolare luce azzurra viene prodotta da una proteina chiamata “luciferase” che si attiva grazie ad una serie di reazioni chimiche attivate a loro volta da impulsi elettrici. Una bioluminescenza che può servire a questi microorganismi come arma di difesa contro i predatori. Uno spettacolo del tutto naturale che incanta milioni di visitatori.

Un posto così è uno di quelli da visitare almeno una volta nella vita, per trovarsi davanti ad uno spettacolo simile. Camminare sulla spiaggia luminosa dal colore azzurro ed avere un cielo stellato sia sopra la testa che sotto i piedi.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here