A piedi nudi nel bosco: la nuova frontiera dei parchi sensoriali

0
21

Un’avventura indimenticabile per chi desidera immergersi nella natura e poter correre a piedi nudi. Per chi ha voglia di trascorrere una giornata particolare, lontano dalla città e dal caos ecco i parchi sensoriali.

Cos’è un parco sensoriale?

parchi sensoriali
parchi sensriali (http://www.piemonteparchi.it)

Le proprietà delle piante e dei fiori sono assai numerose, e terapeutiche. Trovarsi in un’area ben studiata, dedicata al relax e realizzata in base a profumi, forme e colori, è assai piacevole. L’uomo ha bisogno di angoli dedicati al contatto diretto con la natura. Per questo, un percorso che stimoli i sensi attraverso un ambiente curato, è un’ottima idea per trascorrere una piacevole giornata rigenerante per tutta la famiglia.

Infatti, i parchi sensoriali sono luoghi in cui grandi e piccini possono vivere un’esperienza unica all’insegna della natura. Sono percorsi immersi nel verde, tra boschi e prati e preparati per ogni età. Solitamente sono luoghi attrezzati per le famiglie, o per accogliere gruppi classe in gita. Le attività, proposte all’interno dei parchi sensoriali, sono pensate per ricreare un ambiente accogliente, nel quale avviare un dialogo emotivo che comprenda grandi e piccini, rivolgendosi sempre e comunque alla natura. In Italia ce ne sono diversi, due solo nel Lazio.

Parco cinque sensi

parchi sensoriali
parco cinque sensi (http://ecosport.it)

Il Parco cinque sensi è stato il primo realizzato nel Lazio, precisamente tra i boschi della provincia di Viterbo (Vitorchiano). Da qualche tempo ne è stato realizzato un altro anche a Messina. Il Parco cinque sensi è tra i più rinomati ed innovativi in Italia. Questo parco è stato realizzato interamente ispirandosi alla natura e partendo da ciò che essa mette a disposizione. Anche tutte le attrazioni presenti nel parco prendono ispirazione dalla natura circostante. Tra le tante attività proposte c’è la passeggiata scalza.

[travel]

Gli Artigiani dei Sensi, così sono chiamati gli addetti al parco, cammineranno scalzi a stretto contatto con la natura, invitando anche gli ospiti ad entrare in questo modo in completa sintonia con l’ambiente circostante. Inoltre, gli addetti proporranno a tutti (grandi e piccini) attività giunte dai tempi andati, ma che sono a sfondo sociale e ambientale, poiché, ogni attività, sarà mirata alla stimolazione dei sensi, alla condivisione ed al contatto con la natura. L’intero parco è stato realizzato in modo da concedere ai visitatori un’esperienza unica, attraverso materiali ed attività semplici ricavate interamente dall’ambiente boschivo presente nella zona.

Giardino sensoriale per bambini

parchi sensoriali
giardino sensoriale roma (https://www.produzionidalbasso.com)

Presso “La Città dell’Altra Economia” di Roma, il 24 settembre è stato inaugurato il giardino sensoriale per bambini. Il giardino sensoriale è uno spazio a misura di bambino, attraverso il quale andare a stimolare 5 i sensi. Il bambino attraverserà il percorso scalzo, camminando attraverso ambienti diversi, realizzati con ogni elemento naturale. Quindi si camminerà attraverso materiali naturali come: acqua, terra, erba, sassi, sabbia ecc. Durante il percorso, oltre ad attraversare scalzi le diverse vasche, i bambini potranno toccare, annusare ed osservare da vicino i materiali, in ogni loro forma e colore. Inoltre, i piccoli ospiti, saranno invitati ad intraprendere attività creative attraverso del materiale fornito dal parco. In questo modo, ogni bambino potrà alimentare la propria fantasia in tutta libertà, in un ambiente aperto incontrando altri bambini. Ed intanto il genitore potrà trascorrere delle ore piacevoli a contatto con la natura lontano dal traffico

Potrebbe interessarti anche: