Amanti dello snorkeling? Ecco i luoghi più belli in cui praticare lo snorkeling in Europa

Se amate lo snorkeling ma non avete la possibilità di raggiungere mete lontane ecco i luoghi più belli d’Europa in cui praticare questa disciplina

Lo snorkeling è uno sport in cui si effettuano delle escursioni in mare che permettono di osservare da vicino la vita marittima, la barriera corallina o gli scogli. Questo sport si pratica con un’attrezzatura specifica composta da maschera, pinne e boccaglio. Per praticare questa disciplina non serve una preparazione particolare come nuotatore. Si possono usare anche accessori come giubbotti di galleggiamento che aiutano a restare a galla. L’importante, soprattutto le prime volte che si esce in mare per praticare lo snorkeling, è uscire accompagnati da una guida esperta, e che conosca bene il luogo. I luoghi migliori per praticare tale sport sono quelli più esotici vicino alla barriera corallina che permettono di avvistare forme di vegetazione e razze di animali marittimi diverse e particolari. Ma, nel caso in cui non si disponga di un budget che permetta di raggiungere tale mete, si può ricorrere a luoghi più vicini a noi ma lo stesso meravigliosi. Ecco i luoghi più belli in cui praticare lo snorkeling in Europa.

Malta

snorkeling in europa
Malta – Ghar Lapsi e Dwejra

A Malta ci sono dei luoghi bellissimi ed incontaminati in cui recarsi per poter fare lo snorkeling. Uno di questi luoghi è Ghar Lapsi, un territorio ricco di grotte che accolgono molte diverse specie di pesci. L’acqua, in questa zona è limpida e ricca di vegetazione che presenta una moltitudine di colori. In queste acque si possono incontrare pesci scorpione, polpi e triglie. Sempre a Malta, precisamente a Dwejra, ad ovest dell’Isola di Gozo si trova quella che è più conosciuta come la Finestra Azzurra. Questo luogo è caratterizzato da una tavola di roccia che affaccia sul Buco Blu. Ed ancora si può praticare lo snorkeling nella zona dell’Isola di Comino, un vero e proprio paradiso conosciuto come la Laguna Blu.

Croazia

snorkeling in Europa
il mare della Croazia (https://www.frankaboutcroatia.com)

Nell’ultimo decennio la Croazia è divenuta una delle mete turistiche estive più rinomate d’Europa. La Croazia, oltre a regalare paesaggi meravigliosi, dona al visitatore la possibilità di nuotare in acque limpide, perfette per lo snorkeling. L’Adriatico propone dei fondali differenti da quelli che possono essere visitati in Francia o Spagna. I fondali sabbiosi, infatti, regalano delle sorprese molto colorate tra coralli, spugne dorate e piante marine. Ed ancora, si possono incontrare molti polpi, granchi e cavallucci marini.

 

Italia

snorkeling in europa
Sardegna e Sicilia

Anche la nostra splendida penisola regala paesaggi stupendi in cui praticare lo snorkeling. Le isole della Sicilia e della Sardegna, infatti, propongono dei fondali ricchi di una vegetazione stupefacente e sono popolati da animaletti particolari e bellissimi da osservare. In Sicilia, nelle Isole Eolie, ci sono spiagge e luoghi imperdibili. In questo luogo non c’è angolo che non sia all’altezza di stupire. Altra zona da non perdere si trova ad Alicudi culla dei fondali della spiaggia Bazzina e della Cigliata di Taormina. Anche l’isola siciliana di Stromboli è una meta paradisiaca per gli appassionati di snorkeling: ci si può perdere tranquillamente tra le bellezze dei fondali circostanti Strombolicchio e la Sciara del Fuoco.

L’altra isola italiana, la Sardegna, non è da meno! Nell’Isola Rossa si possono ammirare le meravigliose rocce rosse che formano delle piscine naturali che diventano rifugi per dei pesci di diverse specie. Nonostante i fondali e le spiagge sabbiose, le acque sono trasparenti e qui si possono ammirare le murene e tantissime altre specie che popolano sia le coste che le acque più profonde.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here