Tour enogastronomico provincia di Terni

0
4

Tour enogastronomico provincia di Terni: nel cuore dell’ Umbria è un ottimo modo per conoscere, ed inevitabilmente apprezzare la storia, la bellezza ed il fascino paesaggistico della regione. L’ habitat invidiabile, le materie prime che nascono su di un territorio fertile ed incontaminato, per poi trasformarsi in prelibatezze culinarie, rendono l’ Umbria ammaliante in ogni sua sfaccettatura.

tour enogastronomico provincia di terni
Il meraviglioso paesaggio nel cuore dell’Umbria (photo credit: vivereinviaggio)

Nella splendida città di Terni, nei paesi e borghi limitrofi della sua provincia, è possibile scegliere itinerari suggestivi, per avvolgersi del gusto della genuinità: percorsi ed eventi che mirano a valorizzare, conservandoli, i sapori semplici e corposi della tradizione, che promuovono l’ innovazione dei processi produttivi, in un clima di convivenza armoniosa. Il risultato delle kermesse a tema, ampiamente reclamizzate, è un esclusivo viaggio nei sapori della cultura locale, una scoperta entusiasmante dei tesori delle città. Chi sceglie Terni e la sua provincia è a pieno titolo un viaggiatore del gusto, che ama coccolarsi con la degustazione di prodotti biologici e DOP, e lasciarsi travolgere dalle tentazioni della gola.

tour enogastronomico provincia di terni
La cascata delle Marmore in provincia di Terni, una delle cascate più alte d’Europa. (photo credit: zingarate)
Tour enogastronomico provincia di Terni

Organizzare un tour enogastronomico è semplice e poco impegnativo, dal momento che tutte le zone della provincia distano da Terni dai venti ai cinquanta minuti. Gli spunti sono numerosi e soddisfacenti, visto che lungo il percorso è possibile assaggiare l’olio DOP dei colli Orvietani, realizzato con olive leccino, dal sapore fruttato ed a bassissimo livello di acidità; i vini delle cantine ed aziende vinicole locali, eccellenti realtà del territorio; il famoso pane a doppia lievitazione, le carni bovine autoctone e gli insaccati di loro derivazione, nonchè i frutti, autentici capolavori di gusto, del territorio, come il tartufo ed i funghi.

tour enogastronomico provincia di terni
Tartufo bianco, prodotto tipico delle terre Umbre. (photo credit: touringclub)

Un itinerario allettante, lungo il corso del Tevere, fra montagne e dolci colline, è rappresentato dalla Strada dei Vini Etrusco Romana, attraverso le zone di produzione dei vini DOC, come l’Orvieto, secco, dolce o abboccato, Lago di Corbara e Colli Amerini, e dei vini IGT, come l’Umbria, Narni e Allerona. Lungo il percorso, che parte da Orvieto fino ad Amelia, dall’alto orvietano fino alle immediate propaggini di Terni, strutture adibite al ristoro ed al pernottamento, e punti d’interesse (Accademia del Gusto di Orvieto, ex convento di San Giovanni, e Palazzo Petrignani di Amelia), faciliteranno e renderanno piacevole la permanenza sul territorio.

tour enogastronomico provincia di terni
Umbria, la Strada Dei Vini Etrusco Romana.

Per gustare fino in fondo la storia di queste zone, è opportuno assaggiare il menù tipico, i piatti antichi, dal sapore forte e intenso. Abbondanza di carni e cacciagione, cotte secondo la tradizione, e condite con intingoli a base di tartufo nero e bianco (profumatissimo e raro), pietanze a base di pesce, come l’anguilla al tegamaccio ed il sugo di trote, sono solo una parte dell’ampia proposta gastronomica delle antichissime città. Partendo da Terni, dopo aver degustato le sue eccellenze culinarie, a base di carne, cacciagione e selvaggina, pesce di lago (il vicino Piediluco), pasta fresca ai sapori del territorio, intrisi di bosco, pane e pasticceria speziata, è quasi obbligatorio raggiungere i borghi ed i piccoli comuni nelle vicinanze, per completare con orgoglio il tour enogastronomico provincia di Terni.

tour enogastronomico provincia di terni
Il pampepato è una ricetta tipica dell’Umbria. (photo credit: scorzettadilimone)

Calvi dell’Umbria, Fabro Scalo, Montecastrilli, Stroncone ed Alviano, offrono spunti eccezionali, attraverso manifestazioni ed eventi, per scoprire i sapori autentici dell’immensa tartufaia che è il territorio provinciale, all’insegna della qualità e della salubrità. Soprattutto a Narni, nella sua incantevole cornice paesaggistica, posta sulle gole del fiume Nera, è possibile trasformare il tour in esperienza sensoriale. Sublimarsi assaggiando i prodotti tipici, come il pane bocconcello, ricco di formaggio, ed i tesori della norcineria tagliati a mano, è prerogativa di ogni taverna e ristorante. Deliziarsi sorseggiando i vini IGT è doveroso, per suggellare l’esperienza memorabile con il bacio di Bacco.

tour enogastronomico provincia di terni
Tipici salumi umbri. (Photo credit:umbriainmoto)
Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here