Trentino ad occhi chiusi, per viaggiare con i sensi tra le meraviglie del Trentino

Come sarebbe esplorare le bellezze che il Trentino offre, utilizzando tutti i sensi ma non la vista? Grazie all’iniziativa “Trentino ad occhi chiusi”, anche i non vedenti potranno vivere esperienze uniche nel cuore nel Trentino

Trentino ad occhi chiusi, per viaggiare con i sensi tra le meraviglie del Trentino

Lo scenario che il Trentino offre al suo visitatore è davvero spettacolare, con la sua cornice suggestiva, tra sentieri e passeggiate, profumi e sapori unici. Ma come sarebbe immergersi in queste meraviglie ad occhi chiusi? E’ vero, non potrà più essere uno spettacolo per i nostri occhi. Ma solo in questo modo sarà possibile ascoltare e toccare cose che mai avremmo immaginato. Questa possibilità è rivolta a tutti i non vedenti che, grazie all’iniziativa “Trentino ad occhi chiusi” potranno vivere il patrimonio naturale, culturale, materiale e immateriale, abbattendo barriere percettive e sensoriali.

trentino ad occhi chiusi
Trentino ad occhi chiusi, per viaggiare con i sensi tra le meraviglie del Trentino (www.montagna.tv)

Trentino Ad Occhi Chiusi è un progetto promosso da Trentino Marketing in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti. Metterà a disposizione una serie di iniziative, programmi, guide e strumenti specifici a turisti non vedenti e ai loro accompagnatori, nel pieno rispetto delle pari opportunità.

Viaggiare con i sensi in Trentino è possibile

Si tratta di esplorare il Trentino lasciandosi condurre dai sensi. Lungo itinerari non convenzionali, da percorrere in tutta sicurezza. Non ci saranno ostacoli, né difficoltà ed il tutto accadrà rispettando i giusti tempi, per dare la possibilità ai turisti non vedenti di percepire ciò stanno vivendo.

Dalla Val di Sole alla Val di Fiemme, passando per la Valsugana e l’Altopiano di Pinè, tra giugno e novembre, durante i weekend, rifugi, agriturismi e aziende agricole proporranno autentiche “immersioni sensoriali” in cui vale la pena lasciarsi andare.

Lo sforzo per abbattere qualunque barriera e far godere dell’immensa bellezza proprio tutti, senza alcuna distinzione, è un segno di profonda civiltà.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here