Villa de Vecchi, storia della maledetta casa rossa

Famosa ormai in tutto il mondo, Villa de Vecchi, denominata anche Casa Rossa, sembra nascondere una storia da brividi…

Villa de Vecchi, storia della maledetta Casa Rossa

Una storia da brividi è quella che si nasconde dietro alla famosissima Villa de Vecchi, conosciuta anche come la Casa Rossa. Una delle 10 ville più infestate al mondo, la prima in Italia. Fantasmi e strane presenze sembrano abitare da secoli la Villa, ormai lasciata all’abbandono. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, Villa de Vecchi si trova a Bindo, frazione di Cortenova in provincia di Lecco. Costruita a metà Ottocento, tra il 1854 ed il 1857, sorge al centro di un parco ampio 130.000 metri quadrati. Il colore predominante è il rosso, vista la pietra con cui è stata costruita, l’arenaria rossa, ed i pavimenti in stile veneziano, che le hanno conferito il soprannome di “Casa Rossa”.

Villa de Vecchi
Villa de Vecchi, storia della maledetta Casa Rossa (italiainsolita.blogspot.it)

Villa de Vecchi, conosciuta come Villa delle Streghe

Casa Rossa non è l’unico soprannome: infatti, Villa de Vecchi viene chiamata anche Villa delle Streghe a causa di episodi strani e a dir poco terrificanti che accadono al suo interno. Sembrerebbe, infatti, che alcune notti dalle sue mura ormai fatiscenti, fuoriescono misteriosi melodie di un pianoforte. Qualcuno, invece, sostiene di aver visto apparire figure bianche nell’obbiettivo fotografando l’interno della villa.

Sono molte le storie che si narrano sulle presenze spettrali che abitano la Villa: una di queste riporta che, nel parco circostante si udirebbero delle voci di donna durante le notti del solstizio d’estate o quello d’inverno. Un lamento femminile appartenente presumibilmente all’amante dello storico proprietario, morta all’interno delle mura, a causa di un omicidio.

Inoltre si racconta che la casa è il luogo in cui con il passare degli anni sono avvenuti dei suicidi a cui le autorità non sono riuscite a dare una descrizione accurata.

Sei abbastanza coraggioso per andare a visitare dal vivo Villa de Vecchi? Non avere paura… non sarai solo…!

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.