Vuoi vivere un’esperienza indimenticabile? Scopri il Nepal

Quando pensiamo al Nepal ci immaginiamo una terra lontana sperduta tra le alte cime che raggiungono le nuvole. Ma questo paese è molto altro: scopri i colori, le melodie ed i profumi del Nepal, per vivere un’esperienza indimenticabile.

Il Nepal

nepal
Kathmandu – Stupa (foto by Pixabay)

Chiudendo gli occhi possiamo immaginarci il Nepal, un paese confuso tra le alte vette rocciose come il famoso Everest. Ma il Nepal è un paese in cui natura, fede e storia si fondono assieme ai colori ed ai profumi delle case. Può essere definito come un melting pot di due grandi culture l’Hindu ed il Buddismo. Il territorio Nepalese vanta numerosi templi, stupa, altari e gompa anche lungo le vie cittadine. La capitale del Nepal è Kathmandu che assieme ai piccoli villaggi che la circondano mantengono sempre vive le tradizione del popolo che vive qui ormai da molto tempo.

Perdersi tra gli antichi bazar

Tra i luoghi più affascinanti del Nepal troviamo Pokhara, il centro nevralgico del commercio e dello scambio tra le varie popolazioni del luogo. Fono agli anni ’60 infatti la potenza di Pokhara si aggirava solo ed esclusivamente attorno al commercio ed ai baratti, rendendola un immenso bazar. L’etnia locale i Gurung. Difatti, accoglievano i mercanti Newar (l’etnia originaria della Valle di Katmandu), assieme a coloro che giungevano dal Mustang e dal Tibet per dare luogo ai vari scambi della mercanzia. Oggi, Pokhara non è più un bazar così grande e ricco, ma il fascino è sempre lo stesso.

La natura magnifica del Nepal

nepal
Himalaya (foto by Pixabay)

A questo paese così distante da noi appartiene il Chitwan National Park. Questo parco è tra i luoghi più affascinanti da visitare, soprattutto perché riserva molte sorprese. Una su tutte: qui è possibile ammirare, in tutta la sua bellezza e fascino, la tigre reale del Bengala. Il parco si estende anche lungo la catena dell’Himalaya ricche di vegetazione e di villaggi che si presentano come se i secoli non fossero mai trascorsi.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here