Oregon, alla scoperta dei Goonies ed il Tesoro nascosto

I Goonies. Era 1985, e sulla scia di Indiana jones, il regista Richard Donner, realizza uno dei più bei film degli anni ’80. Carico di umorismo, ironia e soprattutto di tanta avventura.

La trama

Alla scoperta dei Goonies ed il Tesoro di Willy L’Orbo
Chunk, Mikey, Clark, Dada. Photo Credit: Movieplayer

Racconta la mitica avventura di ragazzini di Good Docks, un quartiere di Astoria in Oregon. Minacciato da un’ordine di sfratto, devono trovare in tutti i modi di salvare le proprie case. Quando tutto sembra perduto il giovane ragazzino Mikey, trova nella soffitta della sua casa una vecchia mappa del tesoro, appartenente al Pirata Willy L’orbo. A quel punto i giovani ragazzini iniziano un viaggio alla ricerca del tesoro.

Alla scoperta dei Goonies ed il Tesoro di Willy L’Orbo
I Goonies in soffitta, foto ripresa dal Film

Sicuramente vi ricorderete tutti la casa di Mikey. Il balletto di Chunk. Data con le sue invenzioni e Clark con il suo fluente spagnolo.

Questa casa è tutt’oggi esistente. Purtroppo nel 2015 dopo il 30esimo anniversario del film, i proprietari hanno deciso di chiudere la loro abitazione ai fans.

Location del film

Alla scoperta dei Goonies ed il Tesoro di Willy L’Orbo
La casa dei Goonies, Astoria. Photo Credit: Those Dam Americans

La casa in questione, in ogni caso si trova nella cittadina di Astoria nello Stato dell’Oregon. E visibile soltanto dall’esterno. Google MAPS

Ma in questa cittadina, non c’è soltanto questo da vedere. Cavalcando il grande successo del film, il paese è diventata una vera e propria attrazione turistica, per tutti i fanatici dei Goonies.

La prigione dove evade uno della Banda Fratelli. Photo Credit: Google

Poco distante da “House Goonies” possiamo trovare il peniteziario dove evade uno dei criminali della “Banda Fratelli”. Google Maps

Cannon Beach. Photo Credit: Google

Sempre in questo Stato, Oregon, possiamo trovare la locanda della “Banda Fratelli” e la meravigliosa spiaggia dove vengono successivamente catturati nuovamente. Google Maps

 

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here