Le piscine più belle del Mondo. Scopriamole insieme

0
59
Le piscine possono puntare su un effetto minimal oppure essere davvero spettacolari in base agli accessori adottati o a seconda del contesto. In alcuni casi diventano veri e propri elementi di richiamo per i turisti perché risultano essere davvero uniche e speciali. Infatti sono molte le persone che scelgono la loro destinazione anche in base al fatto che sia possibile trovare una piscina incredibile da visitare. Inoltre molte tra le piscine più belle al mondo sono situate all’interno di hotel lussuosi in città visitate ogni anno da tantissimi turisti. In altri casi possono essere costruite in mezzo alla natura. Alcune sono pubbliche, altre costituiscono il lusso di una giornata o un vero sogno.

La piscina dell’Hotel The Joule

La piscina dell’Hotel The Joule. Photo Credit: Design Mag
Tra le piscine più belle del Mondo e un ambiente davvero incredibile si ricorda quella dell’Hotel The Joule. Si trova in Texas, nella città di Dallas, e consente di ammirare una vista mozzafiato. Inoltre è dotata di una struttura particolare con muri di plexiglass trasparente che rendono l’ambiente davvero spettacolare.

Piscina Romana del Castello di Hearst

Piscina Romana del Castello di Hearst. Photo Credit: Banana e cioccolato – blogger
Sempre negli Stati Uniti si trova la cosiddetta Piscina Romana del Castello di Hearst, in California. Il nome originale è Piscina Neptune, ma il soprannome è nato dal fatto che lo stile del contesto ricorda quello dell’antica Roma. Realizzata nel 1934, è una località di grande prestigio perché è decorata con bassorilievi italiani del Seicento.

Piscina di Blue Lagoon

Piscina di Blue Lagoon. Photo Credit: Te La Do Io Firenze
In Europa una delle piscine di maggior effetto visivo è la Blue Lagoon. Si trova in Islanda ed è stata costruita intorno alla SPA geotermale di Greendavik nel 1980. L’acqua ricca di minerali consente di poter unire il divertimento ai benefici termali. Infatti risulta essere particolarmente indicata per risolvere alcuni problemi della pelle. Inoltre il calore del terreno mantiene costante la temperatura dell’acqua sui 37-40ºC.

Badeschiff di Berlino

Piscine di Badeschiff di Berlino. Photo Credit: Viaggi – NanoPress
Invece la piscina Badeschiff di Berlino è una delle più famose e amate in tutta Europa. Si tratta di una vera e propria attrazione perché si trova su un barcone ormeggiato sul fiume Spree: infatti il suo nome significa letteralmente “nave galleggiante”. La Badeschiff è una piscina cittadina attrezzata con bar e tavoli da ping-pong e durante l’estate ospita feste con DJ.

Le Piscine dei Tuffi Olimpici

Piscina dei Tuffi a Barcellona. Photo Credit: Disfruta Sports Tours
A Barcellona dopo le Olimpiadi del 1992 sono state aperte al pubblico le piscine olimpioniche realizzate per l’evento. Per questo motivo sono chiamate le Piscine dei Tuffi Olimpici. Si trovano sul monte Montjuic e ancora oggi sono usate per competizioni sportive di nuoto. Elementi di attrazione sono la piattaforma dei tuffi e la possibilità di godere di una vista spettacolare della città. La località è talmente bella che Kylie Minogue l’ha scelta come ambientazione per il video della canzone “Slow”.

Hotel Hilton ad Auckland

Una delle piscine più belle al Mondo si trova nell’Hotel Hilton ad Auckland. Hot Credit: Agoda
Passando al continente australe, la piscina dell’Hotel Hilton ad Auckland (Nuova Zelanda) è un capolavoro di ingegneria e originalità. Infatti è sospesa e incastrata tra due edifici, così da avere una vista straordinaria della città. Al tempo stesso il vetro che si trova a un’estremità offre una perfetta visuale sia ai nuotatori che ai passanti della strada sottostante, che riescono ad ammirare questo ambiente da sogno dall’esterno.
[travel]

Bondi Baths a Sydney

Piscina Bondi Baths a Sydney. Photo Credit: SwimmingSydneyTheMrsGspot – WordPress.com
Infine a Sidney si trova Bondi Baths. è una spettacolare piscina pubblica lunga 50 metri situata proprio sulla spiaggia australiana. I bordi si affacciano direttamente sull’oceano, così da poter essere cullati dal rumore delle onde. Infine è possibile ammirare i delfini e le balene.
Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here