Gatti in hotel: il Giappone si spinge sempre oltre, ora è possibile prenotare una stanza e… affittare anche un gatto!

Gatti in hotel del Giappone

Il Giappone è una terra meravigliosa, ricca di storia e cultura, ma è anche famosa per le sue bizzarrie che di certo non passano in osservate. Una di queste è sicuramente la nuova proposta del villaggio di Hakone in cui sorge un hotel dove oltre alla stanza si può affittare anche un gatto!

La piccola cittadina giapponese si trova nella zona montuosa omonima e nel distretto di Ashigarashimo. Sorge nelle vicinanze di Tokyo ed è una nota meta turistica, da cui poter ammirare i panorami del monte Fuji. Il villaggio sorge infatti nel Parco nazionale Fuji-Hakone-Izu che comprende il monte Fuji, i cinque laghi del Fuji, dalla stessa Hakone, la penisola di Izu e le isole Izu. Altre attrattive di questa zona sono sicuramente i famosi onsen, ovvero i bagni termali dove i turisti accorrono per rilassarsi e farsi ammaliare dal panorama.

Gatti in hotel
Gatto (Yerlin Matu by unsplash.com)

Gatti in hotel del Giappone

Proprio qui si trova il peculiare hotel, My cat, dove sono ospitati 16 gatti oltre ai clienti. Qui i gatti in realtà sono di casa perché prima dell’hotel c’era un cat cafè.
L’idea è nata proprio dal crescente desiderio dei clienti del cat cafè di voler passare più tempo insieme ai loro amici felini. Molti infatti non hanno la possibilità di tenerlo in casa, così i proprietari hanno deciso di trasformare il cafè in un hotel che offre l’occasione di poter godere della loro compagnia.

Leggi anche: Brolo, il paese dei Gatti

Una volta presa la stanza si può scegliere il gatto con cui passare il tempo. Si può guardare la tv con un gatto morbido che fa le fusa accanto a voi, da poter coccolare ed accarezzare. Gli ospiti possono anche cenare in sua compagnia, infatti si può anche offrire al gatto una cena preparata appositamente per lui. I clienti possono giocare e divertirsi con il gattino durante il soggiorno e rendere l’esperienza indimenticabile.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.