Interrail gratis 2019, viaggiare gratis in Europa. Come candidarsi

Interrail gratis 2019 per gli studenti

L’iniziativa del 2018 dell’Unione Europea che ha deciso di regalare a migliaia di studenti un pass gratuito per un interrail, ovvero un viaggio in treno alla scoperta dell’Europa, ha riscosso molto successo e così viene rinnovata anche in questo 2019.

A fronte dei più di 80 mila candidati l’Ue ha deciso di riproporre l’iniziativa anche per questo anno, addirittura aumentando il budget a disposizione così da poter offrire l’esperienza a un maggior numero di studenti.

Un’opportunità assai gradita a tutti gli studenti diciottenni che si apprestano a finire il liceo in tutti gli stati membri, pronti a godersi le vacanze post diploma!

Le candidature sono aperte sul portale europeo per i giovani della Ue fino al 16 maggio.

Requisiti necessari:

  • Inviare la candidatura entro e non oltre il 16 maggio,
  • Essere nati fra il 2 luglio 2000 e il primo luglio 2001 (inclusi),
  • Essere cittadini europei,
  • Presentare il proprio programma di viaggio.
  • Tutti i candidati dovranno poi partecipare a un quiz e rispondere a una domanda di spareggio.

Interrail gratis 2019: pass e modalità di viaggio

Interrail gratis 2019
Interrail gratis 2019 (pixabay.com)

Ci sono a disposizione più di 20 mila pass, più di 2 mila riservati agli studenti italiani, che permetteranno di viaggiare in maniera del tutto gratuita in treno, con eccezioni per coloro che vivono su isole o in zone remote di poterne usufruire usando il pass per viaggi in aereo.

Da soli o in gruppi al massimo di cinque persone, gli studenti potranno partire con pass alla mano in tutta Europa tra il 1° agosto 2019 e il 31 gennaio 2020. Attenzione però, gratis saranno solo le corse in treno, il pass non includerà le spese per gli alloggi, l’assicurazione sanitaria, i pasti e i vari extra da pagare in caso di imprevisti, che saranno a spese dei vincitori del concorso.

Interrail gratis 2019: raccontare il viaggio sui social

L’obiettivo dell’iniziativa? “Sviluppare l’identità europea, rafforzare i valori europei comuni e promuovere la scoperta di siti e culture nel continente”. I ragazzi potranno esplorare il continente, scoprire nuove città ed immergersi in atmosfere nuove e lontane, per poter ampliare la loro orizzonti ed il loro bagaglio culturale. “Sarà anche un’occasione di incontrare altri viaggiatori che si ritrovano sulla tua stessa lunghezza d’onda, di guadagnare autonomia e fiducia in te stesso e di esplorare la tua identità europea”, così srivono sul sito ufficiale.

I fortunati studenti vincitori diventeranno “ambasciatori DiscoverEU” e saranno invitati a raccontare e condividere le loro esperienze di viaggio tramite i vari social Instagram, Facebook o Twitter, utilizzando l’hashtag #DiscoverEU. Inoltre, durante il viaggio, potranno usufruire di tante opportunità come sconti sui biglietti d’ingresso a musei o a siti culturali, e attività di apprendimento organizzate dai residenti delle città che visiterranno.

Tutte le indicazioni per partecipare all’iniziativa e i metodi di selezione adottati dalla Commissione Ue sono disponibili sul portale DiscoverEU.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here