5.5 C
Roma
sabato 28 Gennaio 2023
LocationVacanza in CittàSospese sull'acqua ecco le più suggestive città galleggianti del mondo

Sospese sull’acqua ecco le più suggestive città galleggianti del mondo

Autore del contenuto

Le città sospese sull’acqua hanno sempre un fascino unico. Borghi rurali o città-isole attraversate o circondate dall’acqua si trasformano in veri e propri spettacoli. Vediamo le più belle e più particolari del mondo.

Halong Bay, Vietnam

città galleggianti
(halongbay.co)

La maggior parte di questi luoghi vive di turismo e dei frutti del mare come Halong Bay in Vietnam. Del resto la maggior parte dell’isola è di consistenza rocciosa, per cui non coltivabile. Gli abitanti del posto vivono in delle vere e proprie case galleggianti.

Isola di Loreto, Lago d’Iseo

L’isola di Loreto sorge nel Lago d’Iseo, a nord di Montisola, è un posto magico e inaccessibile, infatti è di proprietà privata. Il luogo è famoso per le sue specialità gastronomiche, qui si produce un buon olio extravergine di oliva Dop e il buonissimo salame di Montisola, ottenuto con le tecniche di un tempo.

Uros Floating Village, Perù

In Perù, intorno alla città di Puno, ci sono più di 60 piccoli villaggi galleggianti sul Lago Titicaca, tutti realizzati esclusivamente con risorse naturali dalla popolazione degli Uros. Utilizzando canne, o quechua ‘Totora’ (una pianta acquatica molto forte), si costruiscono case temporanee che galleggiano sopra.

Wuzhen, Cina

città galleggianti
(2backpack.it)

Situata nel centro delle sei antiche città a sud del fiume Yangtze, Wuzhen ha come attrazione principale il “Ponte di un ponte”. Si tratta di due antichi ponti, uno è quello di Tongji, che attraversa il fiume da est a ovest e l’altro di Renji che va da sud a nord. Uno dei due ponti può essere visto attraverso l’arco dell’altro, da qui deriva il nome.

Ganvie, Benin

Sul lago Nokoué sorge “la Venezia d’Africa”, ovvero il villaggio di Ganvie, vicino a Cotonou. È stato fondato dalla popolazione Tofinu, e oggi il mezzo di sostentamento privilegiato è la pesca. Il villaggio nel 1996 è stato aggiunto nella lista Unesco come patrimonio mondiale nella categoria Cultura.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.