“And the Hoscars goes to…” Ecco i migliori ostelli del mondo. Scopri il più votato in Italia!

Una volta gli ostelli erano la scelta per i viaggiatori che volevano risparmiare, accontentandosi di un alloggio più spartano. Ma le cose sono cambiate ora gli ostelli non hanno più nulla da invidiare ai tradizionali alberghi. Confortevoli, alla moda, colorati, friendly queste strutture sono le più gettonate tra i backpackers che girano il modo. Hostel World ha premiato i migliori valutandone il rapporto qualità-prezzo, comfort, location, pulizia, servizi. Scopriamo i migliori ostelli del mondo!

Gli Hoscars per i migliori ostelli del mondo

I premi assegnati ai migliori ostelli del mondo sono chiamati “Hoscars”, solo un “h” per differenziarli dai più noti premi Oscar del cinema. La community di Hostel World, la piattaforma di prenotazione più grande al mondo dedicata a questo tipo di strutture, assegna questo premio ogni anno ai migliori ostelli in giro per il globo. Oltre un milione le recensioni, più di 35.000 le strutture valutate in 170 Paesi, una decina le categorie.

migliori ostelli del mondo
i migliori ostelli del mondo (http://viaggi.corriere.it)

Gli utenti hanno giudicato il rapporto qualità-prezzo, il comfort, la sicurezza, l’ubicazione della struttura, l’atmosfera, lo staff, la pulizia, i servizi, le attrezzature. Il “ClinkNOORD” è risultato il più amato dai gruppi, si trova ad Amsterdam, nella zona settentrionale della città, a dieci minuti dalla stazione centrale.

Invece nella categoria “miglior ostello di medie dimensioni” ha trionfare è stato il “Lub D Phuket Patong“ di Phuket, in Thailandia. A livello italiano invece il migliore è il “5 Terre Backpackers” immerso nel verde, vicino Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.