Tra le saghe letterarie e quelle cinematografiche che hanno segnato gli ultimi 20 anni vi è senza dubbio quella di Harry Potter. Prima successo letterario e poi cinematografico a livello mondiale. Ovviamente fare un tour nei luoghi dove si sono svolte le vicende che hanno avuto per protagonisti il maghetto e i suoi amici e nemici, risulta essere un desiderio di tutti i fan della saga. Ecco quindi di seguito i luoghi davvero imperdibili da visitare per poter dire di aver fatto un tour alla scoperta di Harry Potter.

Binario 9 e ¾ alla stazione di King’s Cross

Binario 9 e ¾ alla stazione di King’s Cros. Photo Credit: le zucche – WordPress.com

Senza dubbio un viaggio come questo non può che iniziare dal Binario 9 e ¾ alla stazione di King’s Cross. E’ il luogo da cui la saga di Harry Potter ha avuto il via. Sicuramente non si riuscirà a trovare un treno di colore rosso fiammante con ultima fermata Hogwarts, ma una targa in bronzo e un negozio dedicato al maghetto e al suo mondo sono senza dubbio interessanti.

Lo Zoo di Londra

Lo Zoo di Londra. Photo Credit: VIVI Londra

La seconda tappa potrebbe essere lo Zoo di Londra. Nell’opera di J. K. Rowling questo è stato il luogo dove il giovane Harry comprende di avere dei poteri magici. Ovviamente provare dei numeri di magia in questo luogo, per quanto magico a suo modo, non porterà risultati. Il viaggio può poi continuare arrivando a Piccadily Circus. Oltre ad essere uno dei luoghi simbolo della saga di Harry Potter lo è anche della città di Londra. Qui, se non si sono letti i libri o visti i film, non si troverà nulla legato al maghetto ed al suo mondo, ma una visita è d’obbligo. Qui sono state ambientate diverse sequenze importanti per lo sviluppo della storia creata da J. K. Rowling.

Charing Cross Road

Charing Cross Road, altro set del famoso film di Harry Potter. Photo Credit: Bustle

L’affascinante viaggio nel mondo di Harry Potter può andare avanti recandosi nel quartiere di Charing Cross Road, che si caratterizza per essere il luogo dove il giovane Harry Potter si reca prima di iniziare il suo percorso a Hogwarts. Una curiosità: nel film questo luogo, che nell’universo del maghetto è Diagon Alley, è il mercato coperto Leadenhall Market, ovvero una delle istituzioni della città inglese.

Great Scotland Yard e Millennium Bridge

Great Scotland Yard e Millenium Bridge. Photo Credit: Jason’s Travels – WordPress.com

Il mondo di Harry Potter è presente anche vicino a Westminster, visto che nei pressi di Great Scotland Yard si può dire di trovarsi davanti al Ministero della Magia. Luogo simbolo della saga. Spostandosi di poche centinai di metri si arriva al Millenium Bridge, che è la location dove è iniziato “Harry Potter e il Principe Mezzosangue”: tutti i fan ricorderanno che il libro si apre con la devastazione dello storico ponte londinese per mano dei “mangiamorte”. Passeggiare su questo ponte è quindi d’obbligo per rivivere le atmosfere che hanno caratterizzato l’inizio di quello che è stato il sesto romanzo della saga.

Tower Bridge

Tower Bridge. Photo Credit: a slice of life – blogger

Il percorso può poi continuare recandosi presso la Tower Bridge, che è stata la location di una delle scene cardine di “Harry Potter e l’Ordine della Fenice”, ovvero quella in cui Harry ed i suoi amici volano sul Tamigi con le proprie scope. Da qualche anno è stato creato un passaggio pedonale che si trova a circa 40 metri di altezza e che consente di sentirsi proprio come Harry ed i suoi amici.

Warner Bros Studio

Gli studi della Warner Bros. Photo Credit: Warner Bros Studio shop – Warner Bros. Studio Tour London

Il tour alla scoperta dei luoghi simbolo della saga di Harry Potter non può poi che terminare recandosi presso il Warner Bros Studio. Qui è possibile fare un vero e proprio tour per scoprire un sacco di cose interessanti sulle trasposizioni cinematografiche dei film della saga letteraria di Harry Potter. Si possono vedere costumi, oggetti di scena e addirittura alcune delle scenografie utilizzate. Si ha ad esempio la possibilità di entrare nella Sala Grande o anche nell’ufficio di Silente. Come si può intuire il tour alla scoperta dei luoghi di Harry Potter potrebbe e dovrebbe comprendere altri luoghi, ma questi sono quelli decisamente imperdibili per tutti coloro che vogliono poter dire di essere entrati nell’universo del maghetto e dei suoi compagni d’avventura.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: