Un weekend gironzolando tra i Sassi di Matera

Matera Capitale Europea della Cultura

Era un po’ di tempo che mi frullava per la testa l’idea di visitare la famosissima Matera.
Negli ultimi mesi non si è fatto altro che parlare di questa città della Basilicata. Nel 2019 diventerà Capitale Europea della Cultura.

sassi di matera
Matera vista dal Parco Regionale della Murgia. Photo Credit: Robertoman78

Tutto questo parlarne ha destato in me una certa curiosità. Dopo aver cercato e trovato un B&B accogliente e all’altezza delle mie tasche, salgo in macchina e mi avvio verso Matera.

Il Viaggio verso Matera

Il viaggio è un po’ lungo, la compagnia è quella giusta e la curiosità di visitare un posto nuovo, rende il viaggio molto più piacevole. Durante il viaggio, entrando nella regione della Basilicata, ci sono numerosissimi borghi arroccati sui monti, bellissimi da vedere dalla strada. Arrivo a destinazione, il tempo di fare il Check In e lasciare lo zaino e subito si parte alla scoperta di Matera.

I Sassi di Matera

sassi di matera
Matera vista dal piazzale della Cattedrale. Photo Credit: Robertoman78

Bastano pochi passi per capire che Matera è una città affascinante. Piccole abitazioni incastonate nella roccia calcarea di color panna chiaro. Abitazioni rimaste in disuso fino al 1952. Solo negli ultimi anni è stata rivalutata, dopo essere diventata Patrimonio dell’UNESCO, è entrata a far parte dei Borghi più belli d’Italia e, tra qualche mese, diventerà Capitale Europea della Cultura.

La città più antica del Mondo

sassi di matera
Matera vista dal Parco Regionale della Murgia. Photo Credit: Robertoman78

La Città vecchia è incastonata nella roccia, tanto da avere gli appellativi di “Città dei Sassi” e “Città Sotterranea”. Per gli storici invece rioni dei Sassi. Matera è una delle città più antiche del Mondo, le testimonianze ritrovate risalgono all’età paleolitica.
I “Sassi di Matera” sono stati recentemente ristrutturati e adibiti a piccoli punti di ricezione, dal piccolo locale dove degustare prodotti tipici, a B&B oppure musei.

Il paesaggio circostante

La città si affaccia su vallate molto profonde, dove al disotto scorre un piccolo fiume. Nella parte frontale c’è il Parco Regionale della Murgia, dove è possibile visitare moltissime chiese rupestri risalenti circa all’anno 1000 d.C. e con bellissimi affreschi ben conservati.

Turisti a Matera

sassi di matera
Sassi di Matera. Photo credit: Roberto Mancini

Matera negli ultimi anni è diventata famosa anche per il film “La passione di Cristo” (The Passion of the Christ), un film del 2004 scritto e diretto da Mel Gibson. Oggi anhe per questo è presa d’assalto da numerosi turisti. Matera anche a tarda notte è popolata da turisti che gironzolano per la zona vecchia, ricca di locali e ristoranti.

sassi di matera
Sassi di Matera. Photo credit: Roberto Mancini

Con l’accensione delle luci la città si trasforma in un luogo ancora più affascinante. Raggiungendo il piazzale della Cattedrale, si può ammirare la “Città dei Sassi” come un meraviglioso presepio.

Sassi di Matera: consigli

Due giorni a Matera personalmente sono sufficienti per visitare gran parte della città e fare una bella passeggiata nel parco Regionale della Murgia, però per chi volesse andare, consiglio di trascorrere almeno un giorno in più. Più tempo per poter visitare meglio e riuscire districarsi nelle piccole vie della città, magari provare anche qualche locale dove offrono aperitivi con prodotti tipici locali.

Comunque una città bellissima che consiglio a tutti di visitare.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here