Vacanze 2017, finalmente ci siamo. Si avvicina la fatidica data per la partenza delle vacanze estive, le più agognate, le più attese, quelle più desiderate! Ma prima di partire, bisogna prenotare, ed allora ci siamo chiesti quali saranno le mete europee più gettonate? Un algoritmo di Tripadvisor ha misurato l’incremento positivo anno su anno dell’interesse di prenotazione e dei voti delle recensioni dei viaggiatori per quanto riguarda alloggi, ristoranti e attrazioni. La classifica che ne scaturisce è, per certi versi, sorprendente! Ma scopriamola insieme.

1. Las Palmas de Gran Canaria

Las Palmas de Gran Canaria, la capitale dell’isola, si trova nella parte nord-orientale dell’isola, situata in un magnifico scenario composto da due baie e le loro splendide spiagge – Playa de las Canteras e Playa de las Alcaravaneras. Fondata nel 1478, Las Palmas de Gran Canaria vanta un importante patrimonio storico e culturale, le cui maggiori testimonianze si trovano soprattutto nel quartiere di Vegueta, il più antico quartiere della città, che è stato dichiarato nel 1990 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

vacanze 2017
Las Palmas Gran Canaria. Photo Credit: spain-grancanaria.com
2. Tbilisi, Georgia

La Georgia è un paese piccolo e ancora poco conosciuto in Europa. Fino a pochi anni fa era soltanto una delle repubbliche dell’Unione Sovietica, famosa per essere uno dei luoghi di villeggiatura preferiti dalla Nomenklatura. Oggi è uno stato indipendente in forte crescita economica ma ancora segnato da gravi problemi sociali e politici, strascico comune a quasi tutti i paesi ex-comunisti. La sua capitale Tbilisi è molto più ottomana che sovietica. Tbilisi ha tante anime: c’è quella del centro storico, che si arrampica sul crinale di una collina scavata da una sorgente termale. Quella decadente e diroccata dei quartieri colpiti dal terremoto. Quella sfarzosa dei magnati russi, insieme a quella super cool dei nuovi locali alla moda.

vacanze 2017
Tbilisi, tante anime in un’unica città. Photo Credit: Freetour.com
3. Malaga, Spagna

Su Malaga abbiamo già scritto, raccontandovi di come vi abbiamo trascorso tre giorni. Vi invitiamo pertanto a leggere l’articolo per tutte le informazioni su questa fantastica cittadina spagnola!

3 giorni a Malaga
4. Kiev, Ucraina
Kiev si trova nella pianura percorsa dal fiume Dnieper che nel tratto che attraversa la città forma numerose isole e isolotti. Kiev è visitabile tutto l’anno, tenendo presente che nei mesi invernali (dicembre, gennaio, febbraio) il termometro è normalmente attestato tra i -1.1° e -4.6°, mentre in estate le temperature oscillano in genere tra i 13.8° e i 24.8°. Kiev non è solo la capitale e più grande città dell’Ucraina. È una città che si porta dietro un retaggio culturale antico, e madre di un’ampia porzione di territorio europeo che anticamente comprendeva Ucraina, Russia, Bielorussia, Polonia, Lituania, Lettonia e Estonia. La città si presenta in tutto la sua folgorante bellezza dettata da edifici medievali di imponente maestosità, e sculture ed opere architettoniche di geniali artisti internazionali.
Kiev, la città delle cattedrali. Photo Credit: Alitalia.
5. Kaliningrad, Russia
vacanze 2017
Kaliningrad, Russia. Photo Credit: AirPano
6. Breslavia, Polonia
vacanze 2017
Breslavia (in polacco Wroclaw). Photo Credit: SharEurope
7. Bologna, Italia
Piazza Maggiore, Bologna. Photo Credit: Bolognarhotels
9. Bucarest, Romania
Bucarest, Parlamento
10. Rotterdam, Paesi Bassi
Rotterdam, skyline. Photo Credit: derotterdam.nl

Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here