L’ultima novità in fatto di viaggi sono le vacanze in treno, sembravano essere prerogativa solo degli anni del dopoguerra ma non è così! Il viaggio in treno, per essere considerata una vacanza deve avere determinate caratteristiche tra cui comodità, lusso, e relax. La destinazione finale non è poi così importante una volta saliti a bordo di uno di questi meravigliosi vagoni. Diamo un’occhiata alle tratte più trendy!

Giappone, Train Suite Shiki-Shima

vacanze in treno
Giappone, Train Suite Shiki-Shima (grazia.it)

A bordo del Train Suite Shiki-Shima probabilmente vi dimenticherete di essere su un treno. E’ considerato una delle meraviglie ferroviarie più lussuose al mondo. Le cuccette non hanno niente a che vedere con quelle tradizionali. Decorazioni lignee di cipresso e letti con materassi Tatami, per non parlare delle toilette, dotate di comode vasche da bagno in cui concedersi lunghe tratte in ammollo, mentre si riparte dalla stazione di Kyoto in direzione Osaka.

Scozia, Belmond Royal Scotsman

vacanze in treno
Scozia, Belmond Royal Scotsman(grazia.it)

Un viaggio in treno cucito su misura per la crème de la crème dell’alta società. Il treno parte dalla stazione di Edimburgo e porta i suoi ospiti fin nel cuore della Scozia e delle Highlands. Tra gli itinerari più esclusivi c’è quello che fa tappa nei vari campi da golf e il cosiddetto “Whisky journey”, un tour delle più raffinate distillerie con degustazioni che daranno tutto un altro sapore al viaggio.

Singapore, Thailanda, Malesia e Laos, Eastern & Oriental Express

vacanze in treno
Singapore, Thailanda, Malesia e Laos, Eastern & Oriental Express (grazia.it)

Sull’Eastern & Oriental Express si potranno gustare prelibatezze culinarie direttamente nella propria camera. Infatti uno steward privato sarà sempre a disposizione di ogni passeggero ventiquattro ore su ventiquattro. Il tutto mentre il treno sfreccerà alla volta di Singapore, Thailanda, Malesia e Laos.

Italia, Venice Simplon Orient Express

Per chi invece vuole godersi il viaggio a bordo di un treno tutto italiano Venice Simplon Orient Express. Tranquilli non ha niente a che vedere con i treni italiani, non è mai in ritardo e conta diciassette carrozze in stile Art Nouveau. Arredi autentici, lampade a forma di tulipano, vetrate e pannelli intarsiati realizzati dal grande mastro vetraio René Lalique. Dulcis in fundo, una cucina diretta dal mitico Chef Christian Bodiguel, i cui manicaretti vi accompagneranno fino al capolinea veneziano.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here