Acquario di Cala Gonone, il mondo marino che si affaccia sul meraviglioso Golfo di Orosei in Sardegna

L’Acquario di Cala Gonone riapre per la stagione 2018 il 24 marzo per le festività pasquali. Un’idea per passare la Pasquetta o un fine settimana con tutta la famiglia nel mondo acquatico.

Acquario di Cala Gonone

L’Acquario di Cala Gonone si trova nella zona di Dorgali e si affaccia nel golfo di Orosei, in Sardegna. E’ una struttura dedicata al mondo marino e alla sua meravigliosa fauna acquatica. Per gli appassionati di vita marina l’acquario offre l’occasione di poter passare una giornata diversa, che piacerà a tutta la famiglia.

acquario di cala gonone
Photo Credit Daniel Corneschi by unsplashacquario

La struttura ha aperto al pubblico nel 2010 ed è nata da un progetto dell’architetto statunitense Peter Chermayeff e che poi è diventata realtà con il secondo progetto dell’architetto sardo Sebastiano Gaias. E’ un’opera di architettura moderna che presta particolare attenzione all’ambiente che la circonda regalando ai visitatori una meravigliosa vista sul Golfo degli Orosei.

Il percorso è composto da 25 vasche, 24 delle quali ospitano specie tipiche del Mediterraneo, mentre una è dedicata alla fauna dei mari tropicali. Un modo per conoscere il nostro mare, con interesse soprattutto agli ecosistemi marini della Sardegna. Nell’acquario si possono ammirare i bellissimi piranha e le tartarughe. Divertente inoltre sarà entrare nella vasca tattile dove i visitatori potranno toccare razze, paguri e stelle marine.

Il prezzo del biglietto è di 12 €per gli adulti e di 6,5€ per i ragazzi tra i 4 e 12 anni, mentre per i bambini (0-3) è gratis. Per gli over 65 il costo è di 9 €mentre per i diversamente abili di 6,50€. Per gli studenti universitari muniti di libretto o tessera è previsto un ridotto di 9 € e lo stesso prezzo a persona avranno i gruppi di minimo 20 persone.


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here