Acquario di Cala Gonone, il mondo marino che si affaccia sul meraviglioso Golfo di Orosei in Sardegna

L’Acquario di Cala Gonone riapre per la stagione 2018 il 24 marzo per le festività pasquali. Un’idea per passare la Pasquetta o un fine settimana con tutta la famiglia nel mondo acquatico.

Acquario di Cala Gonone

L’Acquario di Cala Gonone si trova nella zona di Dorgali e si affaccia nel golfo di Orosei, in Sardegna. E’ una struttura dedicata al mondo marino e alla sua meravigliosa fauna acquatica. Per gli appassionati di vita marina l’acquario offre l’occasione di poter passare una giornata diversa, che piacerà a tutta la famiglia.

acquario di cala gonone
Photo Credit Daniel Corneschi by unsplashacquario

La struttura ha aperto al pubblico nel 2010 ed è nata da un progetto dell’architetto statunitense Peter Chermayeff e che poi è diventata realtà con il secondo progetto dell’architetto sardo Sebastiano Gaias. E’ un’opera di architettura moderna che presta particolare attenzione all’ambiente che la circonda regalando ai visitatori una meravigliosa vista sul Golfo degli Orosei.

Il percorso è composto da 25 vasche, 24 delle quali ospitano specie tipiche del Mediterraneo, mentre una è dedicata alla fauna dei mari tropicali. Un modo per conoscere il nostro mare, con interesse soprattutto agli ecosistemi marini della Sardegna. Nell’acquario si possono ammirare i bellissimi piranha e le tartarughe. Divertente inoltre sarà entrare nella vasca tattile dove i visitatori potranno toccare razze, paguri e stelle marine.

Il prezzo del biglietto è di 12 €per gli adulti e di 6,5€ per i ragazzi tra i 4 e 12 anni, mentre per i bambini (0-3) è gratis. Per gli over 65 il costo è di 9 €mentre per i diversamente abili di 6,50€. Per gli studenti universitari muniti di libretto o tessera è previsto un ridotto di 9 € e lo stesso prezzo a persona avranno i gruppi di minimo 20 persone.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.