5.1 C
Roma
giovedì 1 Dicembre 2022
LocationNaturaAvete mai visto una cosa del genere? Il buco nel lago di Covão...

Avete mai visto una cosa del genere? Il buco nel lago di Covão do Conchos, in Portogallo

Autore del contenuto

Sembrerebbe un’illusione ottica vista la particolarità del fenomeno, ma non è così! C’è un buco nel lago di Covão do Conchos nella Serra da Estrela , in Portogallo!

Il buco nel lago di Covão do Conchos

Viaggiando un po’ con la fantasia sembrerebbe di trovarsi davanti ad un portale magico che, una volta preso coraggio per tuffarsi nella sua cavità, trasporta all’istante e vorticosamente in un’altra realtà parallela.
Sarebbe meraviglioso se così fosse, ma lo è altrettanto il fatto che esiste realmente un buco nel lago di Covão do Conchos nella Serra da Estrela, in Portogallo.

Il buco nel lago di Covão do Conchos
Il buco nel lago di Covão do Conchos (ilsecoloxix.it)

Siamo di fronte ad uno spettacolo della natura aiutato dalla mano dell’uomo grazie ad un’opera ingegneristica.

Covão do Conchos sembra un laghetto normale, ma in realtà è una piccola diga che ha il compito di deviare le acque del Ribeira das Naves attraverso un tunnel lungo 1519 metri della centrale elettrica di Sabugueiro. L’ingresso a questo tunnel crea la magia dell’illusione ottica, perché si presenta come un grande buco nel lago.

È stato costruito nella Serra da Estrela nel 1955 è alto 4,6 metri e misura 48 metri di corona, un lavoro di ingegneria che sa anche di opera d’arte.

Nonostante la sua realizzazione risale al 1955, solo negli ultimi anni il luogo è diventato un’attrazione turistica. La sua fama si deve ad un video girato con un drone dal portoghese Helder Afonso, che ha superato i 5 milioni e mezzo di visualizzazioni.

Le immagini aeree mostrano la voragine prodotta dalla mano dell’uomo circondata dalle acque del lago.  Un luogo particolarmente suggestivo per la sua unicità, che ha accresciuto la sua fama e la curiosità dei visitatori anche per la difficoltà nel raggiungerlo. Per arrivare sulle sponde di questo lago si devono percorre strade montuose non adatte a tutti, a piedi o in fuoristrada, fra i bricchi del Portogallo centrale.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.