In Australia, nel cuore dell’Oceano e a sud-ovest del Wilsons Promontory National Park, si trova una piccola e robusta roccia di granito conosciuta come Skull Rock. Qui è possibile godersi un vero spettacolo della natura che si manifesta proprio con la creazione di questo isolotto roccioso.

Skull Rock

skull rock
Skull rock (siviaggia.it)

Ci troviamo all’interno del Wilsons Promontory Marine National Park, in un’area famosissima per le sue specie di volatili. Qui si arriva per fare bird-watching, ma anche per ammirare Cleft Island, il vero nome di Skull Rock. La particolarità di questa roccia è la sua forma, sembra un’isola-caverna, scavata al suo interno dalla forza del mare. Ma se la si circumnaviga si può notare che non è un’isola, contrariamente a come dice il suo nome. Si tratta invece di una roccia, o meglio una caverna, creata da Madre Natura che le ha dato le sembianze di un enorme teschio.

Agli amanti della scalata verrebbe voglia di arrampicarsi sulle sue pareti ma in realtà sarebbe una sfida pericolosa: la zona è soggetta a maree e alte onde, e la sua superficie è molto scivolosa. Tuttavia, chiunque arrivi in questo angolo dell’Australia non può perdersi uno spettacolo simile. Skull Rock appartiene all’Anser Group, un gruppetto di tre isole, ed è una roccia granitica alta 60 metri e larga 130. Il lato più interessante è quello a ovest: qui, un grosso buco scavato dal mare migliaia di anni fa, quando le sue acque erano molto più alte, è oggi ricoperto di erba. Pochi sono gli uomini che sono riusciti a esplorare la sua cavità. Chi l’ha fatto, ha parlato di nidi di cormorani e di palle di cannone.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.