Feste e sagre nel Lazio giugno 2019

Il mese di giugno è uno dei più ricchi dell’anno di sagre e feste all’aria aperta ed è l’occasione migliore per andare alla scoperta di luoghi non ancora visitati e di Borghi Medioevali e, nel contempo, degustare i piatti della cucina tradizionale del posto. Il Lazio è di certo una delle regioni italiane che vanta il maggior numero di Feste Medioevali, Sagre, tradizioni popolari e manifestazioni di carattere eno-gastronomico. Ecco il calendario delle feste e delle sagre nel Lazio del mese di giugno 2019.

Calendario delle sagre nel Lazio, giugno 2019

  • Palio della Tonna a Civita di Bagnoregio (VT) 02 giugno e 08 settembre. Il Palio della Tonna dona al paese di Civita di Bagnoregio quel tocco di vivacità nella sua naturale quiete quotidiana. Si svolge durante i Festeggiamenti della Madonna Liberatrice e del Santissimo Crocefisso e si tratta di una caratteristica corsa di asini con fantino nella piazzetta di San Donato.
  • Sagra della Pizza e Birra a Lariano (RM) dal 08 al 16 giugno. Cinquanta tipi di pizza, venti tipi ci birra, musica e divertimento.
  • Sagra del Cinghiale a San Gregorio da Sassola (RM) dal 08 al 09 giugno. Stand gastronomici con prodotti tipici locali e olio e olive in salamonia. La sagra è organizzata dalla Squadra di Caccia “La Fenice” in collaborazione con la squadra di caccia “I Briganti”.
  • Sagra della Fregnaccia il 9 giugno a Montasola (RI). La Fregnaccia è una delle più tipiche ricette montasoline e di tutta la sabina, un primo piatto simile ai maltagliati, preparato con acqua, farina, erbette e uova, che una volta fritte si servono con formaggio.
  • Sagra del Pesce a Fiumicino (RM) dal 14 al 16 giugno. Straordinaria kermesse gastronomica che vuole festeggiare il piatto principe della Città di Fiumicino: il pesce, in tutte le sue declinazioni.
  • Fiori alla Finestra e Cene in Cantina a Vetralla (VT) il 7-8-9 e il 14-15-16 giugno. Degustazioni di prodotti tipici locali, passeggiate, live Music, Botteghe “de na volta”, Wine bar, Mercatini dell’artigianato e mostre.
  • Infiorata di Genzano di Roma (RM) il 22-23-24 giugno. Come avviene da oltre due secoli, il selciato di Via Belardi sarà interamente ricoperto di petali di fiori, usati per realizzare vere e proprie opere d’arte.
sagre nel lazio
Infiorata di Genzano – Roma (photocredit: Facebook)

Calendario delle sagre di giugno nel Lazio

  • Palio dei Borgia a Nepi (VT) il 25-26-31 maggio e poi il 01-02-07-08-09-14-15-16 giugno. Corteo storico che sfila per le strade del paese accompagnato da trombe, tamburini e sbandieratori. Durante il palio, in ognuna delle quattro contrade, vengono allestite taverne e osterie dove assaporare i piatti tipici della cucina locale.
  • Sagra del Raviolo Dolce Cameratano il 9 giugno a Camerata Nuova (RM). Nella cornice della pista polivalente di Riano si vivranno due giorni a base di buona musica insieme al prodotto tipico del borgo. Sarà inoltre l’occasione per scoprire il piccolo borgo di Camerata Nuova, centro storico immerso nei verdi e boscosi Monti Simbruni.
  • Carosello storico dei Rioni a Cori (LT) il 22 e il 30 giugno – il 07 e 27 luglio. La manifestazione con i costumi del XVI secolo si compone di circa 400 figuranti, divisi in quattro gruppi in rappresentanza della Comunità e delle tre Porte.   I festeggiamenti continueranno fino a tarda notte nei rioni e nelle taverne per l’occasione approntate, fra le grida, i canti e le abbondanti libagioni dell’ottimo vino di CORI.
  • Sagra della Frittura a Vallerano (VT) dal 31 maggio al 9 giugno. Stand enogastronomici, Giochi e divertimento per i più piccoli, musica dal vivo per i più grandi. 
  • Festa delle Pappardelle al Cinghiale a Lariano (RM) dal 28 al 30 giugno. Sara’ possibile degustare le ottime e squsite specialità a base di pappardelle al ragu di cinghiale , o pappardelle al pomodoro e basilico oltre allo spezzatino di cinghiale,la salsiccia,gli arrosticini di pecora e le patatine fritte.il tutto verrà accompagnato, e non potrebbe essere altrimenti, dal già citato pane larianese e dal buon vino dei Castelli.
  • Sagra delle Fettuccine a Canale Monterano (RM) dal 28 al 30 giugno. Fatte in diversi tipi e con i sughi che meglio si sposano con questa pasta, potrete gustare i sapori di una volta, completando la vostra cena con tutti gli altri piatti della tradizione Canalese, Trippa, Lumache, Salsicce alla brace e tanto altro.
sagre nel lazio
Palio dei Borgia di Nepi (VT). (photocredit: Facebook)

Calendario delle sagre nel Lazio, giugno 2019

  • Sagra del Tartufo estivo e dei prodotti tipici a Ciciliano (RM) 23-24 giugno. Saranno presenti stand enogastronomici dove poter degustare piatti a base di tartufo e pietanze tipiche del posto.
  • Palio del Velluto a Leonessa (RI) 28-29-30 giugno.  Rievocazione storica rinascimentale che si svolge a Leonessa,  paese di 2.632 abitanti in provincia di Rieti(Lazio),  l’ultimo fine settimana di giugno  con  cortei storico-allegorici di ben 600 figuranti.
  • Festival dello Street Food ad Anzio (RM) il 07-08-09 giugno. La terza edizione, si terrà sempre in Piazza Garibaldi e in Piazza Pia con 21 fantastici Street Chef provenienti da diverse parti d’Italia.
  • Sagra della Lumaca a Talocci – Fara in Sabina (RI) 08-09 giugno. Stand gastronomici, gonfiabili per bambini, musica dal vivo.
  • Sagra della Lumaca a Valmontone (RM) dal 19 al 24 giugno. Sei giorni di festa con musica ballo sport fuochi pirotecnici  mercatini e tante lumache con un buon bicchiere di vino nel verde delle campagne di Valmontone Parco giochi della lumaca.
  • Sagra delle Cerase di Palombara Sabina (RM) il 07-08-09 giugno.  Musica Live, Carri Allegorici, Artigianato, Villaggio Medievale con esibizioni con Armi Medievali al Castello Savelli, Cabaret, Artisti di Strada, Laser Show, Sfilata delle Cerasare e dei Cerasari, Prodotti Tipici.
  • Cena Medioevale del Tordo Matto a Zagarolo (RM) dal 21 al 23 giugno. Nella suggestiva cornice del chiostro del Convento di Santa Maria in Zagarolo tra centinaia di candele accese e la simpatia dell’istrionico Giullare (Gianluca Foresi) fanno da preludio a due giornate di festa e rievocazioni nel borgo medievale di Zagarolo.
  • Franciacorta in Villa a Fondi (LT) il 29 e 30 giugno. un percorso fatto di eccellenze vitivinicole data dalle Aziende aderenti al Consorzio della “Effe Merlata”. Inoltre a questi ultimi, si affiancano i sapori, non trascurabili, dei prodotti tipici della Piana di Fondi.
sagre nel lazio
Festa delle cerase – Palombara Sabina. (photocredit: Facebook)

Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here