8.2 C
Roma
venerdì 27 Gennaio 2023
LocationNaturaHoutou Wan, il villaggio cinese divorato dall'edera

Houtou Wan, il villaggio cinese divorato dall’edera

Autore del contenuto

Quando la natura vuole riappropriarsi di ciò che le spetta si verificano fenomeni come il villaggio di Houtou Wan, in Cina. In questo luogo la natura si è strada tra gli edifici e le abitazioni dell’uomo, sommergendo l’intero villaggio.

La forza della Natura

Houtou Wan
Houtou Wan (http://mybestplace.com)

Houtou Wan si trova sull’isola di Gouqi, una delle 400 appartenenti al più grande arcipelago del mar Cinese orientale. Il villaggio è ormai abbandonato è stato un tempo un importante e fiorente centro dove la pesca era la principale fonte di guadagno per i suoi abitanti.
Lo sviluppo del settore industriale purtroppo ha cambiato le sorti dell’economia locale provocando una migrazione della popolazione. In molti hanno abbandonando il villaggio in balia dell’incuria e della forza della natura.

Houtou Wan
Houtou Wan (http://mybestplace.com)

Sono ormai 50 anni che Houtou Wan è abbandonato, la vegetazione ha ricoperto quasi completamente il villaggio, creando una atmosfera spettacolare, misteriosa e senza dubbio unica nel suo genere. Ilolore verde domina incontrastato nel panorama dove abitazioni, costruzioni e strade sono state letteralmente inghiottite dal crescere incessante dell’edera. L’effetto visivo è surreale e spettacolare, un esempio di come Madre Natura si riappropria dei suoi spazi. Grazie alla particolarità del paesaggio, la zona è diventata molto frequentata dai turisti, tanto da attirare almeno un centinaio di persone al giorno, apportando benefici anche alla popolazione che abita le zone limitrofe.

[travel]

Sembra assurdo da credere ma c’è ancora qualche anziano che non vuole proprio saperne di lasciare la propria casa e continua ad abitare presso il villaggio. Il legame che lega queste persone al loro luogo di origine sembra indissolubile. Nonostante l’isolamento e l’abbandono e le difficoltà che comportano il vivere in un territorio completamente selvaggio restano nella loro casa.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.