10.3 C
Roma
mercoledì 7 Dicembre 2022
LocationNaturaLa Cascata di Fuoco in California, perché le sue acque si tingono...

La Cascata di Fuoco in California, perché le sue acque si tingono di un rosso infuocato?

Autore del contenuto

Non è un caso che il parco nazionale di Yosemite sia uno dei più visitati negli Stati Uniti, le meraviglie naturali al suo interno sono innumerevoli. Un esempio è la Cascata di Fuoco, uno spettacolo affascinante che si verifica solo in un determinato periodo dell’anno.

La Cascata di Fuoco

La Cascata Horsetail che letteralmente significa “cascata Coda di cavallo”, si trova all’interno del Parco Nazionale di Yosemite, in California. E’ conosciuta anche come Cascata di Fuoco per la sua peculiare caratteristica. Si tratta di una cascata stagionale che scorre e prende vita durante l’inverno e nei primi mesi della primavera. E’ divenuta nota al grande pubblico nel 1973 grazie al fotografo californiano Galen Rowell , autore della prima foto a colori che ritrae il fenomeno.

cascata di fuoco
cascata di fuoco (youtube.com)

Ma perché le acque di questa cascata si tingono di un rosso infuocato? Il fenomeno deriva dalla luce del sole al tramonto che ogni anno intorno al 17-19 febbraio fa risplendere l’acqua di rosso e arancione. Questo gioco di luci fa sembrare la cascata una colata di lava incandescente.

Questo fenomeno è conosciuto come “firefall” ovvero cascata di fuoco, un nome che richiama una vecchia tradizione portata avanti nel parco di Yosemite dal 1872 al 1968. La tradizione prevedeva una pioggia di carboni ardenti che veniva fatta cadere per circa 1000 metri dalla cima del Glacier Point verso la valle sottostante. Questa pratica creava l’effetto di una vera e propria cascata di fuoco.

Il colore della cascata “cambia” solo se si verificano determinate condizioni. Ci deve essere abbastanza neve e la temperatura deve essere tiepida quanto basta per farla sciogliere e alimentare la cascata. Il sole al tramonto deve trovarsi nella posizione corretta e il cielo deve essere sereno e limpido così che le nuvole non impediscano ai raggi di colpire la cascata.  Per questo il fenomeno si verifica solo in un determinato periodo dell’anno, in estate non c’è neve e quindi la cascata è asciutta.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.