Lasciati ammaliare dall’antica città fortificata di Ait-Ben-Haddou

Scopri uno dei luoghi più rappresentativi e più amati da fotografi e registi del Marocco. Ait-Ben-Haddou è il villaggio divenuto famoso per essere stato il set delle riprese cinematografiche di numerosi film: da Lawrence d’Arabia a Il gladiatore.

Dove si trova Ait-Ben-Haddou

Ait-Ben-Haddou
Ait-Ben-Haddou (foto by pixabay)

Ait-Ben-Haddou è uno dei villaggi più belli del Marocco che deve essere assolutamente visitato. Stiamo parlando di una kasbah, cioè uno degli antichi villaggi fortificati di queste terre. Ait-Ben-Haddou  è stato costruito sul fianco di una collina, lungo il letto prosciugato del fiume Ouarzazate. Il villaggio si trova lungo la strada per andare verso Marrakech.  Ait-Ben-Haddou è una bellezza straordinaria inserita nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco

La magia storica di Ait-Ben-Haddou

La magia di Ait-Ben-Haddou si evince da ogni suo angolo, a partire dal luogo in cui sorge. Situata in mezzo al deserto nella regione di Ouarzazate, la kasba medievale del villaggio rappresenta una sensazionale testimonianza storica e di architettura tradizionale del deserto. La zona più antica è formata dalle sue case in terra e le sue alte mura a protezione.

Al primo imbatto l’intera città sembra completamente addormentata ferma nel passato, congelata nel tempo. Ormai gli abitanti non sono più tanto numerosi e, a parte qualche negozio di souvenir, è difficile credere che ci sia ancora qualcuno che vive qui. E sicuramente sarà proprio per questo motivo che molti registi hanno preferito ambientare qui molte loro pellicole come ad esempio Lawrence d’Arabia, Gesù di Nazareth o Il Gladiatore.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.