The Bean, il Fagiolo, è un’opera d’arte unica dalla forma particolare in cui potersi rispecchiare. Rispecchiati nel Fagiolo: ammira il simbolo di Chicago!

Il simbolo di Chicago: the Bean – Cloud Gate

chicago
Chicago – il Fagiolo (foto by Unsplash)

Nel 2006 a Chicago è stata inaugurata una delle opere d’arti, tra le più belle, di Anish Kapoor: The Bean – Il Fagiolo. Meglio conosciuta come il Cloud Gate, si tratta di una grande scultura dalla forma che ricorda un legume. L’opera è stata realizzata con 168 lastre di acciaio inossidabile e scintillante. La struttura appare completamente liscia, senza saldature visibili. Ormai il Cloud Gate si è trasformato nel simbolo della città di Chicago. Viene raffigurato sulle cartoline ed è una delle attrazioni turistiche più gettonate. L’opera, dalla superficie a specchio, riflette l’immagine della città e soprattutto il suo spirito artistico ed urbanistico all’avanguardia.

Il simbolo di Chicago: dove si trova the Bean – Cloud Gate

The Bean – Cloud Gate – si trova nel recente Millennium Park. L’opera è collocata in modo studiato, infatti la posizione e la sua lucente superficie permette di riflettere ciò che viene posto davanti al Fagiolo. L’opera, infatti rispecchia il paesaggio difronte: Michigan Avenue lo skyline del loop, il cielo azzurro con le nuvole.

Inoltre, il Cloud Gate, con la sua forma curva e deforme riflette le immagini come in un gioco di specchi che coinvolge anche chi la sta osservando. Infatti, una delle attrattive maggiori è passare e giocare con la propria immagine sotto l’opera.  Questa forma di interazione tra opera e turista è una delle motivazioni che ha reso il Fagiolo così famosa di divenire il primo simbolo della città.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here