Lo shopping è una vera e propria mania, una droga, spesso cura più efficace di quelle prescritte dal medico. La CNN ha così stilato una classifica mondiale delle città dello shopping secondo criteri ben precisi. Qualità e quantità dei negozi, accessibilità dei centri commerciali, trasporti, valore e varietà delle marche disponibili, bellezza delle vetrine e cordialità e competenza dei commessi. Amanti dello shopping armatevi di valigia e carta di credito!

New York

Times Square, New York. Photo Credit: Wikipedia

New York è e resta ancora la capitale mondiale degli acquisti ed è per questo che si aggiudica il primo posto.  Qui potete trovare qualsiasi cosa venga prodotta nel mondo, dai negozi di lusso, a quelli più economici avrete un vasta gamma tra cui scegliere.

Tokyo

La capitale giapponese è sicuramente una città all’avanguardia con i suoi centri commerciali curati e super tecnologici. Piani e piani di negozi con le ultime diavolerie hi-tech, ristoranti con cucine di tutto il mondo ed un rapporto tra qualità e prezzo che non ha eguali. Sarà difficile, insomma, tornare da qui a mani vuote!

Londra

Trafalgar Square a Londra. Photo Credit: Pinterest

Le vie dello shopping londinesi sono famose in tutto il mondo. Tra Regent street ed Oxford street sarà davvero complicato uscire dalle boutique senza aver comprato qualcosa, impossibile non fare un giro nei magazzini Harrods o perdersi nei negozi multipiani con tutte le scarpe del mondo. Completano il quadro una rete di trasporti al top e la cordialità dei commessi, da queste parti i sorrisi non si pagano.

Kuala Lumpur

A Kuala Lumpur, in Malesia, ci sono saldi tutto l’anno! Qui ci sono 3 dei dieci centri commerciali più grandi del mondo. Il più importante è Utama, sotto un tetto con 500 specie di piante esotiche, un pezzo di foresta pluviale, laghetti e due acquari oceanici, ospita ben 650 negozi. Qui potete trovare anche uno dei fake market più importanti del mondo, aperto fino a tarda sera.

Parigi

Champs Elysèes, Parigi. Photo crefit: Meridiana notizie

Fare shopping per la Ville Lumière di Parigi, circondati da palazzi tra i più belli e affascinanti al mondo è un’esperienza da non perdere. La capitale francese punta sul fascino indiscutibile delle sue strade e dei suoi monumenti, sulla bontà e sulla qualità dei suoi bistrot, sull’atmosfera romantica che si respira sugli Champs-Élysées.

Hong Kong e Buenos Aires

Rispettivamente sesto e settimo posto, Hong Kong e Buenos Aires entrano nella classifica delle città dello shopping. La prima per i suoi mercatini di spezie, i bazar coloratissimi e i negozi super moderni. La seconda per i negozi di pelle migliori del mondo, pellami di tutti i colori e di altissima qualità per tutte le tasche.

Vienna

In Europa troviamo l’ottavo posto occupato da Vienna. Occhio però, qui lo shopping non è alla portata di tutti i portafogli, è il più caro del mondo! E occhio agli orari, alle 18.30 si chiude!

Dubai e Madrid fanalini di cosa

La penultima posizione è per la città che ospita il più grande centro commerciale del mondo, Dubai. Mille negozi, parchi a tema, una cascata “danzante”, fontane, pista olimpionica di pattinaggio, acquario e la prima stazione sciistica al coperto del Medio Oriente.
Chiude la classifica Madrid che vanta i lanifici ed i vellutifici migliori del mondo. A spasso nelle ramblas per una vacanza a caccia di acquisti e flamenco.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here