C’è un paese non ancora preso d’assalto dal turismo di massa in grado di competere a testa alta con le più blasonate destinazioni tropicali. Un grande ed antico paese dalla storia ricca e interessante, orlato di spiagge indimenticabili e baciato dallo stesso oceano di Seychelles e Madagascar. Questo paese è il Mozambico, in Italia noto soprattutto per storie di miseria che tendono a dimenticare che si tratti di uno dei paesi africani  più promettenti nei termini di crescita economica. In questo articolo vi spiego perché visitare il Mozambico è una buona idea.

mozambico-tofo-credits-giornirubati.it

Le spiagge, il mare e le isole

La costa sud del Mozambico custodisce splendide spiagge sull’Oceano dove poter osservare le balene in migrazione o concedersi snorkeling emozionanti. Tofo, Tofinho, Barra sono le mete giuste per nuotare con squali balena, mante e delfini. Un’esperienza indimenticabile. Poco più a nord si trova lo splendido arcipelago di Bazaruto con i suoi fondali impreziositi dalla barriera corallina, alte dune e colonie di fenicotteri rosa che potrete godere in libertà. Risalendo ancora si trova la meravigliosa Ilha de Mozambique, con romantiche fortificazioni coloniali, oggi annoverata fra i patrimoni UNESCO e, per finire, l’arcipelago paradisiaco delle Quirimbas, famose soprattutto per le grandi tartarughe e i dugonghi.

Bazaruto.mozambico-credits-giornirubati

La natura

Nonostante gli animali del Mozambico siano stati decimati durante la recente guerra civile, oggi si assiste a una ripresa e anche in Mozambico si possono osservare molti animali. In primis, uccelli e scimmiette che si incontrano senza difficoltà. Poi elefanti, ippopotami e altri mammiferi protetti da parchi e riserve come il Gorongosa e il lago di Niassa.

La cultura

Uno dei punti forti del Mozambico risiede senz’altro nell’alto livello della sua cultura che si esprime attraverso i linguaggi dell’arte della musica e del cinema. Sono splendide le sculture del popolo makonde, così come sono ipnotizzanti i ritmi delle timbilas suonate dai Chopi. Per un assaggio di tutto questo, merita una visita la capitale Maputo dal decadente fascino coloniale e che colpisce per la sua multi-etnicità.

scutura Makonde-Mozambico-credits-giornirubati.it
scutura Makonde-Mozambico-credits-giornirubati.it

Il cibo

Proprio per la varietà di culture che si sono intrecciate sui suoi lidi, il Mozambico offre un’ottima cucina che mescola ricette tradizionali con i sapori d’Oriente e gusti occidentali. Da provare i gamberi al curry alla Mozambicana, i granchi e i dolci al cocco.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Avatar
Ciao a tutti! Sono Elena, mamma e blogger a tempo pieno. Mi definisco una secchiona curiosa che cerca di imparare quanto più possibile da ogni luogo, incontro, esperienza offerta dalla vita. La curiosità è il motore di ogni mio viaggio, non importa se a 30 km da casa o dall'altra parte del pianeta, c'è sempre qualcosa di sorprendente che ci fa tornare a casa più ricchi. La maternità mi ha cambiata, ma non è cambiata la mia passione per il viaggio che adesso cerco di condividere con la mia famiglia assecondando i ritmi più dolci di una vita senza fretta. Che sia in mezzo alla natura o in un museo in città, viaggiare è la migliore scuola che esista e allora perché non tornare bambini per studiare la varietà di questo mondo? Le mie esperienze e riflessioni, i miei consigli e spunti li trovate tutti su Giorni Rubati: vi aspetto per viaggiare insieme!"

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here