Gola di Gorropu, il canyon più spettacolare d’Europa

Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Oltre ad essere il canyon più spettacolare d’Europa, è anche uno dei più profondi. Gorropu, posizionato al centro della Sardegna, è una profonda voragine che rappresenta uno spettacolare monumento di grande pregio naturalistico.

Gola di Gorropu, il canyon più spettacolare d’Europa

Nel precedente articolo in cui si parlava delle più belle piscine naturali in Sardegna, abbiamo citato il Rio Flumineddu ed i salti che si possono incontrare lungo il suo tragitto. Ce n’è uno in particolare che raggiunge i 9 metri di altezza e forma il più grande canyon d’Europa: la gola di Gorropu.

Gorropu è una gola di origine erosiva che si trova nel Supramonte, tra i territori di Orgosolo e di Urzulei. Nel tempo, la forza del rio Flumineddu che scorre sul fondo ad una profondità di 500 metri ha modellato la gola, la cui larghezza varia da poche decine a quattro metri.

gola di gorropu
Gola di Gorropu, il canyon più spettacolare d’Europa (sardegnaremix.com)

Come raggiungere la Gola di Gorropu

Per arrivare alla gola dovrete raggiungere il Campo Base Gorropu, punto di partenza per l’escursione. Dopo un po’ di cammino vi troverete al passo di Genna Sìlana da cui potrete ammirare uno dei più bei panorami del cammino.

Passeggerete lungo foreste di leccio, ginepri e tassi millenari ed incontrerete nuraghi, torri e tombe dei giganti. Incontrerete inoltre alcuni animali che vivono solo qui. Da ammirare la fioritura degli oleandri che seguono il corso del Gorropu.

Il canyon può essere raggiunto percorrendo un percorso escursionistico esperto (12 chilometri da compiere in tre ore circa), il sentiero Sedda ar Baccas – Gorropu B-502, per il quale è necessaria l’adeguata attrezzatura.

E’ inoltre possibile fare un tour in fuoristrada seguendo un percorso panoramico-escursionistico facile, con partenza in fuoristrada con la guida dal Campo Base Gorropu. Ci si immette nel Supramonte di Urzulei per apprezzare i paesaggi calcarei di Campu Oddeu e di Campos Bàrgios. Si raggiunge il sito Sa Sedda de as bacas e da tale sito si percorre un facile trekking di circa 1 km ricco di attrattive.

Il periodo consigliato per l’escursione è quello primaverile ed estivo.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here