Mare limpido, due faraglioni bianchi che sbucano dal mare e un’ampia caletta ai piedi del monte Conero… Questo è ciò che vi aspetta giungendo alla meravigliosa Spiaggia delle Due Sorelle!

Spiaggia Delle Due Sorelle ai piedi del Conero, uno spettacolo della natura

La Spiaggia delle Due Sorelle è chiamata in questo modo per i due scogli gemelli che emergono dalle acque di questo mare limpidissimo. Essendo raggiungibile solamente via mare, questo tratto di spiaggia bianca, a ridosso del Conero, è un gioiello di natura incontaminata.

Per raggiungerla, ci sono alcune opzioni: la prima è quella di prendere la barca dei Traghettatori del Conero. Effettuano corse giornaliere dal porticciolo di Numana, da alcuni stabilimenti di Marcelli e da Sirolo, il costo del biglietto andata e ritorno è di circa 20€ a persona. Oppure potete affittare un gommone dal porticciolo di Numana per mezza giornata o per una giornata intera. Non c’è bisogno di alcun tipo di patente e i gommoni possono tenere fino a cinque o sei persone. O ancora, si può scegliere di affittare una canoa o un pedalò dalla spiaggia dei Sassi Neri ed arrivare in meno di mezz’ora nello spettacolo selvaggio della spiaggia delle Due Sorelle.

spiaggia delle due sorelle
Spiaggia Delle Due Sorelle ai piedi del Conero, uno spettacolo della natura (www.rivieramonteconero.info)

Il Monte Conero e le sue meraviglie

Il Monte Conero, con le sue Falesie e le Due Sorelle è l’emblema turistico delle Marche. E’ una cartolina dai colori accesi che esporta nel mondo l’immagine della regione. Da Porto Novo a Numana sono tanti gli angoli e gli scorci incantevoli che letteralmente lasciano a bocca aperta e tolgono il fiato ai turisti. Uno in particolare, per la natura selvaggia ed incontaminata del luogo, per i colori che dal bianco, al verde e all’azzurro lo dipingono merita più di una citazione. Stiamo parlando dei due faraglioni di Sirolo, conosciuti come le “Due Sorelle”. Rocce bianche che escono come denti dall’acqua. Per arrivare vicino gli scogli attualmente c’è solo una via ed è quella che può essere percorsa dal mare.

Accanto alla Spiaggia delle Due Sorelle, trovate la Spiaggia dei Gabbiani raggiungibile solo via mare. Tra i suoi bianchi massi si nascondono i resti della Grotta degli Schiavi dove si dice che un ammiraglio saraceno lasciasse i suoi prigionieri.

Tra le spiagge più belle della riviera del Conero ci sono: la Spiaggia di Mezzavalle, la Spiaggia di Portonovo, Spiaggia dei Forni, dei Gabbiani, Spiaggia Urbani, Numana Alta e Spiaggia dei Frati.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.