L’Irlanda è uno dei Paesi più belli d’Europa, con i suoi colori, profumi e melodie. Il verde delle campagne irlandesi, così come i colori delle sue città la rendono uno dei luoghi più romantici d’Europa. Stai pensando ad un luogo speciale per una proposta d’amore? Kylemore Abbey è quello che fa per te!

Kylemore Abbey: il castello più romantico dell’Irlanda

Kylemore Abbey
Abbazia di Kylemore (foto by Pixabay)

L’abbazia di Kylemore, ed il suo giardino in stile vittoriano si trovano a pochi chilometri da Galway, precisamente a Connemara. Fatta costruire nel 1871 da Mitchell Henry, Kylemore Abbey si trova sulle rive di uno splendido lago. Dagli anni ’20 è stata trasformata in abbazia dalle suore che stavano fuggendo dal Belgio durante la Prima Guerra Mondiale.

Durante il 1959 l’abbazia è stata distrutta da un incendio per poi essere restaurata e fatta tornare al suo iniziale splendore. Dagli anni ’70 è un edificio storico aperto al curioso pubblico che si lascia affascinare dall’atmosfera romantica del luogo. Ad oggi è divenuta una delle attrazioni più famose dell’Irlanda.

Il giardino di Kylemore Abbey

L’abbazia è completamente circondata da uno stupendo giardino in stile vittoriano, così come anche le mura che lo delimitano. Il parco dell’edificio è stato progettato direttamente da Mitchell Henry. La particolarità del parco deriva sia dalla zona in cui è stato realizzato, sia dal progetto stesso. L’edificio ed il suo giardino, infatti, sono stati realizzati su una superficie paludosa bonificata. Il giardino appare al visitatore suddiviso a metà. Da un lato troviamo un bellissimo giardino ricco di fiori bellissimi e curati, dall’altra parte è stato utilizzato dalle suore come orto per coltivare frutta e verdura.

Dal 1996 sono iniziati dei lavori di restauro anche nella zona del giardino, nel quale sono state realizzate delle serre ed un’altra abitazione, attualmente occupata dal giardiniere che cura il parco. Le serre sono visitabili, così come il bosco che circonda l’abbazia.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!