L’articolo più letto di questa settimana appena conclusa è “5 spiagge della Sardegna poco note che dovreste conoscere”. Sei curioso di scoprire la Top 10 degli articoli più letti?

5 spiagge della Sardegna è l’articolo più letto della settimana. Ecco la classifica completa!

Ecco a voi la classifica completa dei 10 articoli che hanno riscontrato maggior successo nella settimana appena conclusa tra i lettori di Mondo Viaggiare. Un modo per non perdersi articoli che potrebbero esserti sfuggiti, ma che vale la pena leggere.  Il primo in lista è “5 spiagge della Sardegna poco note che dovreste conoscere”. Ecco la Top 10 completa.

1° posto: Sardegna: 5 spiagge poco note che dovreste conoscere. Di sabbia o di ghiaia, bianche, rosa, piccole e appartate o al contrario selvagge e infinite, sembra che in questa Regione il mare si sia divertito a plasmare le coste dando il meglio di sé. Scopriamo le più belle spiagge della Sardegna

spiagge della sardegna
Le più belle spiagge della Sardegna. (http://www.castedduonline.it)

2° posto: L’estate dei 9 nuovi Borghi più belli d’Italia da nord a Sud. L’estate italiana di arricchisce con nuovi 9 borghi entrati a far parte del club dei Borghi più belli d’Italia nell’estate 2018. Il club nato nel 2001 ha selezionato i borghi italiani seguendo precisi criteri di valutazione: non superare i 2 mila abitanti, possedere un patrimonio architettonico o naturale certificato e avere edifici storici predominanti rispetto alle costruzioni del borgo…

borghi più belli d'italia
Campli (virtuquotidiane.it)

3° posto: La Death Valley in California raggiunge un nuovo record con il mese più caldo della storia. La Death Valley è sicuramente uno dei posti più caldi della terra, figuriamoci in estate. E’ un Parco nazionale degli Stati Uniti situato nello Stato della California e in piccola parte nel Nevada e nell’ultimo mese, sia di giorno che di notte, la temperatura hanno raggiunto una media di 42,1 ° C, superando l’utlimo record che durava da 100 anni (dal 1917 al 2017)…

death valley
Death Valley. Photo credit:
Meriç Dağlı by unsplash.com

5 spiagge della Sardegna è l’articolo più letto della settimana. Ecco la classifica completa!

4° posto: Villa dei Misteri a Pompei. La Villa dei Misteri di Pompei racchiude la più grande tra le pitture dell’antichità classica in perfetto stato di conservazione: venti metri di splendidi affreschi con 29 figure a grandezza naturale che raffigurano musicisti, dei, nudi maschili e femminili, sileni della corte di Dioniso…

villa dei misteri
La villa dei Misteri a Pompei (http://www.roadtvitalia.it)

5° posto: La Sagrada Familia, simbolo maestoso di Barcellona. L’opera di Gaudi, la maestosa Sagrada Familia è un inno alla natura, un tempio della luce armoniosa. Entrando, avrete come l’impressione di camminare in una foresta incantata. La luce riflessa dalle vetrate crea un caleidoscopio di colori. Ogni facciata rappresenta una fase della vita di Cristo…

sagrada familia
La Sagrada Familia, simbolo maestoso di Barcellona (pixabay.com by Patrice_Audet)

5 spiagge della Sardegna è l’articolo più letto della settimana. Ecco la classifica completa!

6° posto: Dalla Spagna al Portogallo con la zip line per un volo mozzafiato!

7° posto: Isola di Vis (o Lissa), la perla dell’estate.

8° posto: Aeroporti che dichiarano guerra al mondo digitale.

9° posto: California on the road: San Diego, una metropoli pacifica come l’Oceano che la sfiora.

10° posto: Casamassima, il Paese Azzurro gioiello della Puglia.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: