Nella parte orientale delle isole Cicladi, al centro del Mar Egeo si trova Mykonos, oggi una popolare meta turistica con la fama di luogo di divertimento e trasgressione. Secondo i turisti, di cui la maggioranza straniera è italiana, Mykonos è il luogo migliore in cui poter alternare mare e follie notturne. Non ci resta che andare alla scoperta della famigerata isola delle trasgressioni!

Mykonos
Mykonos, Grecia. (free photos by pixabay.com)

Cosa vedere a Mykonos?

Mare pulito, spiagge bellissime, mulini a vento, paesini bianchi e soprattutto locali in cui divertirsi fino al mattino… Sono questi gli ingredienti che rendono Mykonos l’isola più conosciuta e frequentata delle Cicladi.

La visita non può che iniziare dal suo capoluogo, Chora, che vi lascerà col fiato sospeso ed in cui potrete ammirare le sue strette stradine sulle quali si affacciano le tipiche case bianche abbellite da porte e finestre azzurre. A creare uno scenario romantico e pittoresco sono i fiori colorati che si affacciano dalle finestre e dai balconi. Camminando per le stradine, troviamo le sedie in legno, bianche e azzurre e taverne e ristoranti che danno un aspetto ancora più caratteristico.

Il quartiere più famoso di Mykonos è Little Venice, un agglomerato di case bianche costruite a filo d’acqua, in una baia a forma di mezza luna. Lo scenario è a dir poco incantevole ed è perfetto per ammirare il tramonto. Oggi la zona è popolata da caffè e ristoranti, ma anche da gallerie d’arte e negozi di moda.

Per un tour culturale dell’isola, non può mancare una visita alla Panagia Paraportiani, la chiesa ortodossa più importante e famosa sull’isola. Un vero e proprio gioiello architettonico risalente al 1425 e completato nel XVII secolo, composto da 5 cappelle e interamente dipinto di bianco. Non mancano di certo i musei, il più importante è il Museo archeologico, aperto tutto l’anno.

Mykonos
Mykonos, tipiche case bianche (free photos by pixabay.com)

Le spiagge di Mykonos

Il punto forte dell’isola sono le sue spiagge, da quelle più modaiole, con feste, musica e balli, a quelle più appartate, per una vacanza all’insegna del relax. Sulla costa meridionale si trovano le spiagge più belle e popolari, come, Paradise Beach e Super Paradise Beach, spiagge con bar e locali per il divertimento fino all’alba, Paraga, famosa spiaggia di hippies oggi molto frequentata dagli italiani, Kalafatis e Platis Gialos.

Mykonos, terra di divertimento e trasgressione

Bar, discoteche e negozi aperti tutta la giornata, anche nelle ore notturne, rendono quest’isola una festa continua a cielo aperto. Negli anni passati Mykonos si è aggiudicata la fama di isola della trasgressione, quando era una meta particolarmente apprezzata dal consumatore omosessuale. Una fama che tutt’ora rende l’isola una meta scelta anche per le sue numerose spiagge per nudisti, ma soprattutto per le sue notti pazze tra discoteche, locai notturni, alcool e nuovi incontri.

Mykonos è conosciuta in tutto il mondo anche per la sua vita notturna con locali aperti fino all’alba, feste in spiaggia e dj-set con ospiti internazionali. Club gay come @54 e il Babylon che si animano dopo mezzanotte, cocktail bar esclusivi o locali come lo Skandinavian bar che dal 1978 è il vero punto di ritrovo dell’isola con i suoi drink.



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here