Sicilia, una delle Regioni più belle del Mondo

La Sicilia è una delle regioni più affascinanti non solo d’Italia, ma di tutto il mondo. Qui di seguito ecco i dieci posti da visitare assolutamente in una vacanza in questa splendida isola. 

Cosa vedere in Sicilia? Taormina

Il primo luogo da prendere in considerazione risulta senza ombra di dubbio Taormina, nonostante sia una realtà dalle ridotte dimensioni. La sua fondazione risale a tempi antichissimi. Si possono vedere monumenti decisamente interessanti, come ad esempio il Teatro Greco, che ancora oggi è location per eventi culturali di grande spessore.

Sicilia
Il teatro Greco di Taormina, Sicilia. (Free Photos by pixabay.com)

Sicilia, alla scoperta di Siracusa

La seconda piazza la merita sicuramente Siracusa. Di questa realtà siciliana si deve assolutamente visitare quella che è la sua zona archeologica. Si può toccare con mano l’epoca della Magna Grecia. Molto interessanti sono anche i vicoli di stampo medioevali, decisamente affascinanti.

Sicilia
Siracusa, Piazza del Duomo (Free Photos by pixabay.com)

Lampedusa, Sicilia

Il terzo posto non può che andare a Lampedusa. Isola che come si sa è nota in tutto il mondo. Qui c’è davvero molto da visitare, come ad esempio la Spiaggia dei Conigli. Alcuni anni fa si è aggiudicata il titolo di spiaggia più bella a livello internazionale.

Val Di Noto: Catania, Ragusa e Modica

Ai piedi del podio troviamo Val Di Noto. Insieme di otto città siciliane, tra cui le più importanti sono Catania, Ragusa e Modica. Tutte queste città insieme compongono la Val Di Noto. Sono una testimonianza vivente dell’arte barocca nel Vecchio Continente e non è quindi assolutamente un caso che questa zona della Sicilia sia tra le più visitate in assoluto.

Cosa vedere in Sicilia? Le Isole Eolie

La prima parte della classifica si chiude con le Isole Eolie. Si caratterizzano per il fatto di avere tutte origine di natura vulcanica. Tra le più note si possono citare Stromboli e Lipari, ma tutte meritano di essere visitate. Molto affascinante è il momento successivo al tramonto, che qui è qualcosa di davvero particolare.

Sicilia
Isole Eolie, Sicilia (Free Photos by pixabay.com)

Agrigento, la città dei templi

La sesta posizione di questa carrellata vede fare capolino l’affascinante Agrigento. Questa realtà è nota in ogni parte del mondo come la “città dei templi”, per la presenza di diversi templi di epoca greca, che sono tra i più belli a livello internazionale. Ovviamente è imperdibile la Valle dei Templi. Vero e proprio fiore all’occhiello della città per quanto riguarda quella che è la sua offerta culturale. Molto interessanti sono anche le costruzioni in stile barocco. Non dimentichiamo poi, le splendide spiagge che qui si possono trovare.

Cefalù, Sicilia

Avvicinandoci alla fine di questa sorta di classifica, ecco arrivare a Cefalù. Indicata per chi cerca una vacanza al mare in cui le attività principali siano lunghe passeggiate e giornate in riva al mare. Tuttavia questa città ha molto da offrire anche da un punto di vista prettamente culturale, come dimostra ad esempio il suo centro storico di stampo tipicamente medioevale.

sicilia
Cefalù, uno dei borghi sul mare più belli d’Italia (Free Photos by pixabay.com)

Sicilia, Monte Etna

Parlando di Sicilia non può ovviamente mancare il Monte Etna, che è uno dei simboli di questa splendida regione. Da un punto di vista naturalistico è uno dei luoghi più visitati in tutta Italia. Decisamente affascinante è il fatto che nei periodi estivi il vulcano sia coperto da un sottile strato di neve: si tratta di uno spettacolo decisamente interessante e atipico considerando il clima della regione.

Palermo, capoluogo della Sicilia

La penultima posizione è occupata da Palermo, ma questo non significa che la città abbia di meno da offrire rispetto ai luoghi citati in precedenza, ma significa solo che la Sicilia è culturalmente davvero ricchissima. Oltre al lungomare, dove si possono fare delle rilassanti passeggiate, bisogna trovare il tempo per visitare i diversi musei della città, che sono solo la “punta dell’iceberg” di quel che Palermo ha in serbo per i visitatori.

sicilia
Porto di Palermo, Sicilia (Free photos by pixabay.com)

San Vito Lo Capo

Infine bisogna trovare modo e maniera di visitare San Vito Lo Capo, la quale altro non è che una spiaggia decisamente tra le più belle d’Italia. Per capire quanto sia in grado di colpire qualsiasi viaggiatore che si dovesse trovare a camminarvici, basti pensare al fatto che viene chiamata i “Caraibi Siciliani“, un soprannome decisamente impegnativo, ma sicuramente meritato, vista la sua bellezza.

Leggi anche: Cosa mangiare in Sicilia


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: