Cosa vedere in Malesia: un viaggio tra natura selvaggia e mix di culture

Il mio viaggio in Malesia mi ha fatto scoprire la bellezza di un paese che si basa sulla diversità, sul rispetto reciproco e su una grande spiritualità. Per il vostro viaggio in queste terre ecco alcuni consigli e posti da non perdere! Cosa vedere in Malesia:

Kuala Lumpur

La capitale malese sembra essere fondata sui contrasti, un enorme mix di culture diverse, lingue diverse che si sovrastano, grattacieli vertiginosi e templi antichi. Tradizione e modernità si affacciano per le strade di questa metropoli in via di trasformazione. Una città caotica e affollata, che si placa all’ombra degli alberi dei parchi quieti della metropoli.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Kuala Lumpur, la capitale dei contrasti. Il mio viaggio dai mille volti

Batu Caves

Batu Caves
Batu Caves, Kuala Lumpur. Photo Credit: Marida Muscianese

Una delle prime tappe una volta arrivati a Kuala Lumpur, le Batu Caves sono una meta imperdibile per la loro maestosità e particolarità. Come dice il nome, si tratta di un santuario situato nelle grotte. Sono un grande polo per il turismo religioso, dedicato a Karttikeya, il Deva della guerra, la cui statua dorata alta 42 metri domina l’ingresso delle grotte.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Le Batu Caves a Kuala Lumpur: un meraviglioso tempio nelle caverne popolato dalle scimmie

Cameron Highlands

Situato a Nord-Ovest della Malesia, nello stato del Pahang, si trova Cameron Highlands. E’ caratterizzato dalle sue colline verdeggianti che fanno parte della catena montuosa Titiwangsa. Si tratta di una vasta aerea occupata da piantagioni di tè e foreste di un verde intenso. Un panorama suggestivo è quello che vi aspetta in queste lande.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Cameron Highlands in Malesia: un viaggio nel verde smeraldo delle piantagioni di tè e non solo!

Malesia o the road

E’ sempre bello esplorare un paese con un viaggio in macchina ed assaporare ogni sfumatura del percorso. Per il mio viaggio in Malesia, insieme ai miei compagni di avventura, abbiamo deciso di affittare una macchina per raggiungere il Parco Nazionale Taman Negara, partendo da Kuala Lumpur.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Malesia on the road: consigli per noleggiare un’auto alla volta del Taman Negara

Taman Negara

taman negara
Taman Negara Photo Credit Dario Albani

Il punto naturalistico principale del paese è sicuramente il Parco Nazionale di Taman Negara, una delle foreste più antiche al mondo con un ecosistema tra i più ricchi e complessi. Un’oasi naturale incontaminata che ha 130 milioni di anni.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Una foresta primordiale nella Malesia selvaggia, ecco a voi il Taman Negara!

George Town

La città di George Town si inserisce a metà di un viaggio che esplora la costa occidentale della Malesia. Un luogo che unisce fascino e degrado, una realtà che sembra essere stata ibernata nel passato ma che cerca di risorgere proiettandosi verso la modernità. Scopri la street art della città, suo motivo di vanto.

Leggi anche: George Town, un frammento della Malesia dal fascino coloniale contaminato dalla Street Art

Il tempio di Kek Lok Si

Il tempio buddista di Kek Lok Si è il più grande della città e del Paese, qui cultura e religione si fondono in un’opera maestosa ricca di contrasti.

Leggi l’articolo per approfondimenti: Kek Lok Si, il tempio più grande della Malesia tra sacro e profano

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.