Uno dei punti di forza della Thailandia da un punto di vista turistico è senza dubbio la presenza, sul suo territorio, di spiagge bellissime, capaci di far innamorare qualsiasi turista, anche il più esigente. Ma quali sono le 8 spiagge più belle della Thailandia ?

Le 8 spiagge più belle della Thailandia

  • La spiaggia di Maya Bay
  • La spiaggia di Kata Beach
  • La spiaggia perfetta di Koh Lipe
  • La spiaggia di Patong Beach
  • Railay Bay
  • White Beach
  • La spiaggia di Ta Tin Beach
  • La spiaggia di Haad Rin
Maya Bay
Maya Bay, Ko Phi Phi, Thailand (unsplash.com)

La spiaggia di Maya Bay

Senza dubbio una carrellata alla scoperta delle 10 spiagge più belle della Thailandia non può che iniziare da quella di Maya Bay. Si trova sull’isola di Ko Phi Phi Lee. Questa spiaggia si caratterizza per della sabbia bianchissima e per il fatto di essere circondata da una zona dove le scogliere calcaree ad un certo punto lasciano lo spazio ad una piccola foresta di origine pluviale. Questa spiaggia è diventata famosissima per il fatto di essere stata scelta come location del film del 2000 con Leonardo DiCaprio, dal titolo “The Beach“.

Leggi anche: Thailandia, Maya Bay e la spiaggia del film The Beach

La spiaggia di Kata Beach

Ovviamente quando si affronta un qualsiasi discorso sulla Thailandia da un punto di vista turistico, Phuket è sempre presente. Tale assunto si conferma anche, ovviamente, quando si parla delle spiagge più belle della nazione asiatica. Sceglierne una tra le tante che si trovano in quella che è probabilmente la località turistica più conosciuta della Thailandia è difficile, ma la scelta alla fine potrebbe cadere su quella di Kata Beach.Questa ha tutti i caratteri della tipica spiaggia esotica. Se poi si ama il surf, risulta ancora più indicata.

La spiaggia perfetta, Koh Lipe

Proseguendo in questo affascinante viaggio nelle 8 spiagge più belle della Thailandia si arriva a quella che il National Geographic ha descritto come “la spiaggia perfetta”. Il riferimento è non ad una spiaggia singola, ma all’isola di Koh Lipe, che ha delle spiagge bianchissime, come quella chiamata “sunset”, ottime per una vacanza in totale tranquillità. Se poi si amano le immersioni subacquee, si può dire di aver trovato davvero il paradiso.

La spiaggia di Patong Beach

A questo punto si torna a Phuket per scoprire quella che è la spiaggia più grande di questa località, nonché la più famosa di tutta la Thailandia. Il riferimento è a Patong Beach. Viene bagnata da un mare che ha un colore simile al cobalto. Uno dei punti di forza di questa spiaggia? Il fatto di potersi far fare un rilassante massaggio vista mare.

Railay Bay

Arrivando a metà di questo viaggio si arriva alla spiaggia di Railay Bay, che si caratterizza per il fatto di essere una spiaggia bianchissima, incorniciata da scogli di origine calcarea. Questa spiaggia è perfetta per chi vuole un luogo lontano dal trambusto del turismo di massa e anche per chi ama i panorami particolari.

White Beach

Sull’isola di Koh Chang si trova un’altra splendida spiaggia thailandese, ovvero la White Beach. Il colore della sabbia di questa spiaggia, unito a quello del mare e della vegetazione circostante, creano un quadro che è un vero e proprio toccasana per gli occhi dei turisti. Tuttavia bisogna tener presente che nel periodo invernale, per la particolare posizione dell’isola, il mare non è troppo limpido. Motivo per cui è consigliabile un viaggio in primavera o estate.

La spiaggia di Ta Tin Beach

Arrivando quasi verso la fine di questo viaggio alla scoperta delle 8 spiagge più belle della Thailandia, si arriva alla Ta Tin Beach, che si trova sull’isola di Koh Kood. Il fatto che questa isola si trovi al confine con la Cambogia l’ha resa per molto tempo tutto tranne che una meta turistica. Ormai i problemi con il vicino cambogiano sono alle spalle, ma questa isola e la spiaggia che ospita sono ancora oggi un luogo poco noto e per questo perfetto per chi cerca una vacanza in un luogo affascinante e tranquillo.

La spiaggia di Haad Rin

Tra le spiagge più belle della Thailandia non si può poi non citare la spiaggia di Haad Rin. Si trova sull’isola di Koh Pha Ngan, che insieme a Lamai Beach, spiaggia che si trova invece sull’isola di Samui, coniuga perfettamente tranquillità e attività ricreative. Infine, altra spiaggia che merita di essere inserita tra le 8 più belle della Thailandia è la Loh Bagao Bay. Si trova sull’isola di Koh Phi Phi Don, dove ci si può muovere… solo in barca, il che rende il soggiorno su questa isola decisamente affascinante per qualsiasi turista.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: