Anche per quest’anno il Capodanno è ormai alle porte e bisogna cominciare seriamente a pensare a dove festeggiare l’ultimo dell’anno. Ma quali sono le mete più belle per trascorrere la notte che ci porterà a salutare il 2017 e a dare il benvenuto al 2018? Qui di seguito ecco quelle più gettonate ed interessanti per passare l’ultimo dell’anno.

Bangkok

Capodanno 2018 a Bangkok. Photo Credit: Marco Togni

Una prima destinazione da prendere in considerazione per l’ultimo dell’anno è senza ombra di dubbio Bangkok, ovvero la capitale della Thailandia. Qui i festeggiamenti hanno luogo sia seguendo le millenarie tradizioni di questa parte d’Asia, sia strizzando l’occhio a quelle che sono le usanze occidentali. Molto bello è passare la notte che porterà al primo dell’anno nuovo nel Central World. Un centro commerciale dove si svolgono ben 7 eventi live che accompagnano fino all’anno nuovo.

Parigi

Capodanno a Parigi. Photo Credit: Viaggi – NanoPress

Ovviamente tra le mete più belle per passare il Capodanno 2018 non può certo mancare Parigi. E’ probabilmente la città romantica per eccellenza. Esperienza indimenticabile è trascorrere la notte del 31 dicembre sugli Champs Elisées, anche se sono davvero tanti gli eventi parigini e i luoghi dove si può trascorrere un Capodanno indimenticabile. Basti pensare, ad esempio, alla possibilità di una crociera sulla Senna.

Roma

Capodanno 2018 a Roma. Photo Credit: Capodanno Single

Se si parla di Parigi come meta da prendere in considerazione per Capodanno, non si può poi che proseguire con Roma. Vale la pena scegliere tra Piazza San Giovanni ed i Fori Imperiali. Sono i due luoghi della Città Eterna prediletti per festeggiare il Capodanno a suon di musica.

Amsterdam

Capodanno 2018 ad Amsterdam. Photo Credit: Pirati in Viaggio

Rimanendo ancora in Europa, tra le mete predilette per il Capodanno di quest’anno c’è ovviamente anche Amsterdam. Prima di buttarsi in una delle tante feste che caratterizzeranno la notte dell’ultimo dell’anno nella capitale olandese varrà senza dubbio la pena recarsi nel Museo Van Gogh. Dedicato al grande pittore, una delle personalità artistiche più importante di tutta la storia non solo olandese.

Madrid

Capodanno 2018 a Madrid. Photo Credit: Travel365

E’ fuori di dubbio che in questa carrellata non possa mancare Madrid, che nonostante le tensioni politiche che hanno caratterizzato la vita della società spagnola negli ultimi mesi, rimane una delle mete preferite per trascorrere l’ultimo dell’anno. Per chi volesse accogliere il 2018 in piazza a Madrid, va ricordato di portare 12 cicchi d’uva, che andranno mangiati, come da tradizione, ad ogni rintocco dell’orologio che si trova sulla facciata principale del Palazzo Reale.

Berlino

Capodanno 2018 a Berlino. Photo Credit: Touring Catania

Tra le istantanee del Capodanno 2018 potrebbe senza dubbio esserci anche una foto davanti alla Porta di Brandeburgo: Berlino è infatti un’altra delle tante realtà che sembrano riscuotere grande consenso per quanto riguarda la scelta su dove passare l’ultimo dell’anno che si sta avvicinando. Il motivo? Lo spettacolo musicale che si svolgerà come ogni anno proprio davanti alla Porta di Brandeburgo, ovvero uno dei simboli della storia tedesca.
Se poi si ama particolarmente la musica, si potrebbe anche pensare di passare la serata del 31 ad ascoltare il concerto della Berlin Residence Orchestra.

Mosca

Capodanno 208 in Russia. Photo Credit: Russian Tour

Spostandosi verso l’Europa dell’Est, Mosca è sempre in cima alle preferenze dei viaggiatori anche per quanto riguarda il Capodanno 2018. Il merito è della maestosità e del fascino della Piazza Rossa e anche della Cattedrale di San Basilio. Certamente bisognerà fare i conti con il tipico freddo moscovita, ma la bellezza dei fuochi di artificio con cui Mosca accoglie sempre l’anno nuovo farà sicuramente passare in secondo piano questo problema.

New York e Rio de Janeiro

Capodanno 2018 a New York. Photo Credit: Corretta Informazione

Infine nella lista delle mete più belle dove trascorrere il Capodanno 2018 non potevano mancare New York e Rio de Janeiro: il Capodanno di New York è ovviamente a Times Square e non ha certo bisogno di presentazioni. Un ultimo dell’anno a Rio de Janeiro è invece in cima alle preferenze di molti turisti perchè è sinonimo di Capodanno in spiaggia, di divertimento sfrenato e di spettacoli pirotecnici capaci di coinvolgere qualsiasi turista.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.