L’Italia è il paese che possiede il 50% delle bellezze storiche e culturali del mondo. Tra queste bellezze non possiamo escludere i piccoli borghi che dal Medioevo sono giunti a noi superando ogni infausto evento. Tra i luoghi colpiti dalle ultime scosse di terremoto c’è Sarnano: tra i Borghi più belli d’Italia, tra i suoi vicoli custodisce gelosamente il fascino medievale ancora immutato!

Il borgo di Sarnano: un po’ di storia

borgo di sarnano
Sarnano il borgo (https://accommodationinitaly.eu)

Sarnano, da tempo incluso tra i Borghi più belli d’Italia, è storicamente legato a San Francesco e ai suoi seguaci. Una leggenda, a tal proposito, narra che il serafino che è stato raffigurato nello stemma del comune del borgo, sia stato disegnato proprio dal Santo. Il borgo vanta uno dei centri storici più belli e ricchi di citazioni medievali. È stato considerato tra i meglio conservati della Regione Marche. Come vuole la struttura classica dell’epoca, difatti, sviluppa l’interno borgo in modo concentrico regalando antiche vie, scalinate, ma soprattutto dei meravigliosi panorami fruibili dagli scorci tra le abitazioni!

Cosa vedere nel borgo di Sarnano

borgo di sarnano
Cosa vedere a Sarnano (http://www.villasanraffaello.com)

Il borgo di Sarnano regala al visitatore diverse scelte e mete turistiche: il borgo regala opzioni sia per un viaggio culturale, sia culinario, che di relax. Il centro storico si sviluppa dalla Piazza Alta sulla quale affacciano i monumenti caratterizzanti il borgo di Sarnano. Da questa piazza, infatti si potrà accedere allo splendido Teatro della Vittoria, realizzato intorno al 1800 all’interno del Palazzo del Popolo. Sempre sulla piazza troviamo il Palazzo dei Priori, quello della Podestà. Inoltre, da qui si può andare ad ammirare le opere d’arti presenti all’interno della Chiesa di Santa Maria Assunta. Nella Chiesa, tra le diverse opere, spiccano: lo stendardo ligneo con Annunciazione e Crocifissione di Giovanni Angelo d’Antonio; la Madonna con Bambino e Santi di Lorenzo d’Alessandro, la Madonna tra angeli di Antonio e Gentile di Lorenzo; i pannelli di polittico con Madonna e santi di Niccolò Alunno; la Trinità di Paolo Bontulli da Percanestro.

Sempre nel borgo di Sarnano si può visitare l’ex Monastero di Santa Chiara all’interno del quale sono stati allestiti la Pinacoteca e dei musei: il Museo del martello, il museo dell’Avifauna, che custodisce più di 800 specie differenti di uccelli imbalsamati, il Museo delle Armi e il Museo Mariano Gavasi.

Il borgo di Sarnano, il cibo, la natura e le terme

borgo di sarnano
Sarnano terme (https://www.grupporadiolinea.i)

Questo borgo è anche luogo di Relax, grazie alle sue terme, alquanto famose, dalle cui fonti vengono estratte delle acque particolarmente pure. Inoltre, in questo luogo stupendo è possibile effettuare delle escursioni, a piedi, a cavallo o in mountain-bike, percorrendo i sentieri che attraversano i boschi e le montagne che circondano il borgo. Ed ancora, per gli amanti del buon cibo, Sarnano è il luogo in cui gustare tante delle prelibatezze tipiche dei Sibillini. Difatti, nel borgo, come nei territori limitrofi, è possibile degustare dai salumi, ai legumi, alla cacciagione del luogo.

Sfortunatamente a causa del terremoto alcuni degli edifici storici sono stati dichiarati inagibili, ma grazie alla voglia, ed alla collaborazione di ogni cittadino del borgo, Sarnano è stato ricostruito e restituito alla sua bellezza ed ai visitatori che vogliono trascorrere un week end tra natura, storia e buon cibo!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.