Una Notte a Parigi: cosa vedere se avete a disposizione solo pochi giorni? Questo è stato il tema di questa settimana. I lettori di Mondo Viaggiare hanno scelto l’articolo e il più letto è stato Una Notte a Parigi – Itinerario da non perdere! Scopriamo la classifica degli articoli preferiti questa settimana dai nostri utenti.

1° posto: Una Notte a Parigi – Itinerario da non perdere!

A quanti di voi è capitato di partire per una fuga last minute per evadere anche pochi giorni dalla solita routine? Bene, sono qui per raccontarvi la mia bellissima, improvvisa e romantica unica notte a Parigi.Visitare Parigi in soli due giorni, lo so, è un progetto audace ma non impossibile. Bisogna partire consapevoli che non si riuscirà a vedere tutto e soprattutto senza farsi prendere dall’ansia e godersi il viaggio così come è nato, ovvero sul momento. Una Notte a Parigi è frutto di questo impulso spasmodico verso i viaggi lampo e improvvisi! Continua a leggere l’articolo, clicca qui.

mete più romantiche in Italia
5 mete più romantiche in Italia e nel mondo: Parigi (photocredit: pixabay.com by skeeze)

2° posto: Parco Nazionale dello Yosemite, un capolavoro di Madre Natura

In California, a circa 300 Km di distanza da San Francisco e 400-500 da Los Angeles c’è un luogo che lascia un segno indelebile ai suoi visitatori: il Parco Nazionale dello Yosemite. Fondato nel lontano 1890 è divenuto nel 1984 Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco ed è tuttora uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti, un luogo senza tempo, scolpito nella pietra. Ogni anno giungono oltre 3 milioni e mezzo di turisti da tutto il mondo per ammirare la sua bellezza. Da quando sono stati scoperti, i bastioni in pietra della magica valle dello Yosemite hanno incantato artisti, scrittori, scienziati e pionieri, amanti del brivido. Continua a leggere l’articolo, clicca qui.

yosemite
Yosemite National Park – California. (Free Photos by pixabay.com)

3° posto: Alla scoperta delle Isole Baleari. Natura, Spiagge e Sapori tipici

La bellezza delle Isole Baleari, ubicate nella parte Occidentale del Mediterraneo, le ha rese indiscutibili mete da parte di vacanzieri provenienti da ogni parte del mondo. L’arcipelago è composto da quattro isole. MaiorcaMinorcaIbiza e Formentera. Oltre alla minuscola isola di Cabrera e alcuni altri isolotti. Nonostante la vicinanza, sono differenti tra loro. Continua a leggere l’articolo, clicca qui.

cala d'or maiorca
Cala D’or Di Maiorca: spiagge cristalline e calette meravigliose. (http://www.palma-di-maiorca.com)

4° posto: Conosci la Basilicata? Scopriamo le 10 mete di maggior interesse

Tra le regioni italiane più interessanti da visitare vi è sicuramente la Basilicata. Realtà che ha molto da offrire non solo da un punto di vista culturale, ma anche da quello naturale. Di seguito ecco quali sono i 10 posti da non perdere per poter dire di essere stati davvero in vacanza in Basilicata e averla apprezzata appieno sotto ogni punto di vista. Continua a leggere l’articolo, clicca qui.

maratea
Maratea (pixabay.com)

5° posto: California Academy of Sciences, il museo più verde al mondo!

Situato nel Golden Gate Park, l’edificio del museo è stato ricostruito ed aperto nel 2008 su progetto di Renzo Piano. Dopo che il terremoto di Loma Prieta danneggiò seriamente la vecchia sede. La complessa struttura del California Academy of Sciences che comprende un acquario, un Planetario e un museo di storia naturale, è stata concepita dall’architetto come un “agglomerato di spazi e simili a un villaggio, riuniti sotto una copertura sagomata”. L’edificio è stato costruito con materiali riciclati e rinnovabili. E’ un esempio di architettura a basso impatto ambientale. Continua a leggere l’articolo, clicca qui.

California Academy of Sciences
California Academy of Sciences, il museo più verde al mondo! (http://teecom.com)

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here