Natura

Waitomo Caves: un meraviglioso cielo stellato nelle caverne della Nuova Zelanda

Non sempre per ammirare un cielo stellato dobbiamo trovarci all’aperto dove il cielo è pulito e limpido, o in un planetario. Strano a dirsi ma è uno spettacolo che si può ammirare anche all’interno di una caverna, per la precisione nelle Waitomo Caves.

Waitomo Caves, Nuova Zelanda

Le Waitomo Caves o Glowworm Caves offrono ai visitatori uno spettacolo unico e surreale. Siamo in Nuova Zelanda precisamente nell’Isola del Nord e qui troviamo un enorme complesso di grotte calcaree. La loro origine risale a circa 30 milioni di anni grazie all’erosione dell’Oceano Pacifico, e ad oggi si contano oltre 400 grotte.

Waitomo Caves (svetkuriozit.sk)

La particolarità di queste caverne è che sono popolate da insetti chiamati glow-worm, ovvero degli esserini luminescenti simili alle lucciole. Milioni e milioni di questi insetti illuminano con la loro luce bio-luminescente le caverne di Waitomo, creando uno spettacolo surreale molto simile ad una volta stellata.

Leggi anche: L’isola di Vaadhoo e l’incantesimo che ha stregato le sue acque stellate

La luce viene emessa da questui esserini in fase larvale per catturare la preda e la differenza tra luci verdi o blu dipende dal loro grado di nutrimento. Questa è la spiegazione dell’illuminazione della caverna che sembra essere stata colpita da un incantesimo.

Queste meravigliose grotte luminose si possono visitare in barca seguendo il corso del fiume sotterraneo, per i più avventurosi facendo rafting, oppure scalando in cordata.

Guardate questo incredibile video del National Geographic.

Il complesso di caverne è strutturato in tre livelli. Al primo livello troviamo l’ingresso e la zona delle catacombe, ovvero piccole insenature scavate nella roccia. Al secondo c’è la camera dei Banchetti, un punto ristoro dove i primi visitatori facevano sosta. Ed infine c’è la Cattedrale, cioè la caverna più grande alla quale è stato dato questo nome per la sua particolare forma che ricorda quella di un organo.

Le antiche leggende Maori

I Maori usavano spesso le caverne come rifugio, ma anche come luoghi di sepoltura, considerandoli come luoghi sacri. L’ingresso originale della grotta Ruakuri era utilizzato per le sepolture, quindi per proteggere l’area è stato costruito un nuovo ingresso nelle vicinanze per i visitatori.

Ruakuri significa “covo di cani” e la leggenda di Maori racconta di un giovane cacciatore che, entrato nella grotta circa 500 anni fa, fu attaccato da un branco di cani selvatici che abitavano l’entrata. I cani furono poi intrappolati e uccisi prima che una tribù locale si stabilisse vicino alla grotta.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Roma segreta: luoghi insoliti della città Eterna

Ciao, mi presento, sono Sara Ferrantini, creator digitale con una forte passione per la creazione…

25 Novembre 2022

In Cina le Montagne Tianzi: i monti fluttuanti che hanno ispirato il film Avatar

In Cina le montagne Tianzi disegnano un panorama fuori dal comune, i pinnacoli rocciosi rincorrono…

27 Ottobre 2022

Cosa vedere in Marocco, alla scoperta delle sue meraviglie

Il Marocco è una meta affascinante, un Paese dell'area mediterranea, facente parte dell'Africa settentrionale, è…

26 Settembre 2022

Assicurazione viaggio e assicurazione vacanza: tutele ed utilità

Le vacanze sono alle porte e non avete ancora prenotato? Sempre più frequentemente al momento…

2 Agosto 2022

Perché usare una VPN mentre viaggi? Ecco i vantaggi

Hai mai pensato di usare una VPN durante i tuoi viaggi all’estero oppure in Italia?…

7 Giugno 2022

Trapani, Ostuni, Celle Ligure tre splendide località turistiche per tre location da sogno

Dalla Sicilia alla Puglia alla Liguria: per una clientela medio-alta dalla villa d’epoca di Trapani…

6 Giugno 2022