La Piscina di Venere, una piscina naturale sull’Isola di Vulcano

Sull’Isola di Vulcano, nell’arcipelago delle Eolie, sorge una piscina naturale mozzafiato chiamata la Piscina di Venere.

La Piscina di Venere

Nata con il nome antico di Therasia (Θηρασία), poi Hiera (Ἱερά), in onore del dio Vulcano, oggi la terza isola più grande dell’arcipelago delle Eolie si chiama proprio come quella divinità romana del fuoco terrestre e fabbro degli dei.

In questo isola vulcanica sorge una delle piscine naturali più belle d’Italia, la Piscina di Venere. Una cavità naturale circondata da rocce di tufo e basalto, con acque cristalline che abbracciano tutte le sfumature del turchese. Anche nota come Bagno delle Vergini, questa piccola oasi si trova vicino alla Grotta del Cavallo, così chiamata per via delle rocce che disegnano un cavallo intento ad abbeverarsi nelle acque della piscina.

Gli amanti della natura troveranno qui un piccolo angolo di paradiso immerso nella pace e nella tranquillità della vegetazione circostante e del mare trasparente.

Leggi anche: La Grotta della Poesia, la bellezza leggendaria delle sue acque cristalline

Il nome di questo posto parla da sé. La Piscina di Venere porta il nome della dea dell’amore che, secondo la leggenda, era solita tuffarsi in queste acque meravigliose per riconquistare la verginità perduta. Il mito si intreccia con la storia di questi luoghi magici arricchendoli di fascino e poesia.

Come raggiungere la piscina di Venere?

La piscina si può raggiungere tramite imbarcazioni dalle spiagge di ponente oppure tramite escursioni tra sentieri tortuosi.

Gli amanti del trekking ameranno sicuramente la seconda opzione. Il Sentiero Naturalistico di Ponente è famoso in tutta l’isola proprio per il suo traguardo da mozzare il fiato. Il percorso, accessibile a tutti, si snoda attraverso le rocce nella zona di Milazzo, comune di Messina. Il cammino vi porterà a percorre una scalinata rocciosa incorniciata dalle ginestre, la cosiddetta Stairway to Heaven, in cima alla quale potrete vedere la Piscina di Venere, le Isole Eolie in particolare Vulcano, Lipari e Salina. Il traguardo sarà poi la ciliegina sulla torta, le acque meravigliose della piscina vi accoglieranno a braccia aperte.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Cammini sul mare in Italia da fare assolutamente

In Italia ci sono più di 8.000 km di coste con bellissimi percorsi da fare…

18 Gennaio 2023

Cosa vedere in Liguria

Cosa vedere in Liguria? Sono pressoché infinite le mete da raggiungere: in questa guida, vi…

16 Gennaio 2023

Il mondo di Banksy nel cuore della Capitale

A Roma presso la stazione Tiburtina, l'artista Banksy ci delizia con una mostra che racconta…

10 Gennaio 2023

Cosa vedere in Sila

Cosa vedere in Sila, un Parco Nazionale esteso oltre 150.000 ettari fra la provincia di…

30 Dicembre 2022

Vacanze di Natale a New York

È sempre una grande emozione trascorrere le vacanze di Natale a New York, è un’esperienza…

27 Dicembre 2022

Galleria Spada: tra dipinti barocchi e false prospettive

Per trascorrere una domenica all'insegna dell'arte e della cultura, vi suggerisco di andare a visitare…

7 Dicembre 2022