Cultura

“Le libertà fondamentali dell’aria come volano del trasporto aereo” alla scoperta dell’ affascinante mondo dei cieli.

Federico De Andreis classe 1980, già autore di Teamwork a controllo del rischio nelle professioni sanitarie, docente presso l’università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento, insieme al collega Massimiliano Carioli, ha racchiuso in “Le libertà fondamentali dell’aria come volano del trasporto aereo” i 3 argomenti fondamentali del trasporto aereo in Italia e nel mondo.

“Le libertà fondamentali dell’aria come volano del trasporto aereo”

Leggendo “Le libertà fondamentali dell’aria come volano del trasporto aereo” (ad link)potrete appassionarvi e comprendere maggiormente le basi di questo affascinante settore in continua evoluzione. Vengono affrontati temi importanti, come il diritto commerciale, l’aviazione e la gestione delle imprese. Il testo approfondisce inoltre come la normativa dei rapporti commerciali trovi nelle 5 libertà dell’aria riportate nel testo della Convenzione di Chicago, attuazione ed impulso alla concorrenza e alla liberalizzazione del mercato del trasporto aereo a vantaggio dell’utenza.

Sarà affascinante ripercorrere il Big Bang del trasporto aereo, grazie ai fratelli Wringht nel novembre del 1903, per poi spiccare il primo volo commerciale alla volta di Parigi, Londra e Bruxelles nel 1919.
Nel primo capitolo si affronta lo sviluppo del mezzo per il trasporto di persone e merci, partendo dalle regolamentazioni e associazioni cardini che lo gestiscono e lo coordinano.
Dalla Convenzione di Chicago del 1944 nata per promuovere la pace fra i 65 stati contraenti, dall’Icao, la Iata, alle 5 libertà dell’ aria, in forza del principio di equa ripartizione del traffico tra compagnie aeree degli Stati membri. Mentre il secondo capitolo affronta la politica comunitaria dei trasporti e la sua attivazione.

Le libertà fondamentali dell’aria come volano del trasporto

Grazie a questo libro si è in grado di ripercorrere la strada di liberalizzazione dei cieli e degli Stati Uniti, fino ad arrivare al 1997 in Europa.
Con la deregulation nasce il grande Network, “l’Hub and Spoke low cost” che sostituisce il “point to point”.
Negli anni ’90 la South West si aggiudica il podio come migliore low cost e la concorrenza con gli altri vettori diventa considerevole.
La low cost è l’emblema del vantaggio a favore del passeggero che può permettersi di viaggiare a prezzi ridotti, grazie alla riduzione dei costi di turn around veloce e check in online, con una scelta di quasi 15 tariffe differenti.
Ryanair e EasyJet diventano le madrine della low cost in Europa, evidenziando in positivo il settore del trasporto aereo.
Un netto miglioramento ed implemento a livello di crescita in termini di destinazioni, aeroporti e turismo.

Nell’ultimo capitolo si spiega l’attuazione della normativa internazionale ed europea in Italia, l’entrata di nuove low cost e la forza di rinnovamento da parte delle compagnie tradizionali e la sfida verso i colossi arabi.
Una nuova sfida di rilancio, con la possibilità di espansione a vantaggio del consumatore.
La liberalizzazione dei cieli apre le porte allo sviluppo della rete aeroportuale che cerca di fondere il trasporto aereo alla rete ferroviaria di Alta Velocità con lo scopo di fornire una linea di trasporti sempre più efficace e all’avanguardia.
Un libro dettagliato, essenziale per comprendere le origini, lo sviluppo e le normative che regolano e gestiscono il trasporto aereo, oramai settore predominante, in continua crescita ed evoluzione in Europa e nel mondo.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Carrara Studi Aperti: non solo botteghe ma anche visite guidate e passeggiate in e-bike

La nuova edizione di Carrara Studi Aperti mira alla riscoperta del territorio ai piedi delle…

6 Giugno 2024

Scoprire la Sicilia in barca a vela: quali sono le tappe imperdibili

Se si pensa all’estate, tra le mete italiane in cima alla wishlist c’è la Sicilia:…

19 Aprile 2024

Studenti all’estero e visti: la situazione attuale e gli scenari futuri

Studenti all'estero e visti: la situazione attuale e gli scenari futuri in Olanda, Australia, Canada…

3 Gennaio 2024

Parcheggio a lunga sosta: vantaggi e servizi offerti

Viaggiare è una delle attività più belle e gratificanti che possiamo fare. Che si tratti…

30 Novembre 2023

6 luoghi imperdibili da visitare a Barcellona

Barcellona, la capitale catalana della Spagna, è una città che incanta i visitatori con la…

10 Novembre 2023

Guida Completa per Soddisfare Ospiti Vegan, Sensibili al Glutine e Muslim Friendly

Sei pronto a trasformare il tuo ristorante o struttura di accoglienza in un luogo dove…

29 Settembre 2023