Prima volta in crociera? Regole base e bon ton

Prima volta in crociera? Chi affronta per la prima volta una crociera può trovarsi spaesato. E’ un un modo di viaggiare con sue proprie caratteristiche che è bene conoscere. Chi si trova a fare una crociera per la prima volta potrebbe correre il rischio di essere additato come maleducato perché non sa come comportarsi in questa situazione

Ed allora ecco che, per poter evitare questo genere di brutti inconvenienti, è necessario conoscere e rispettare alcune regole base del bon ton, che ci aiuteranno a rendere impeccabile la nostra prima volta in crociera.

Prima volta in crociera (unsplash.com)

Prima volta in crociera? Regole base e bon ton

Le buone maniere sono fondamentali se si vuole trascorrere una vacanza  senza apparire maleducati. Rispettare queste regole che ci suggerisce il Galateo significa non mettere in imbarazzo gli altri ospiti della nave che dovranno obbligatoriamente convivere con noi per tutta la durata di questa crociera.

  • Momento dell’imbarco
  • Bon ton
  • Rispetto
  • Abbigliamento in crociera

Regola numero 1

La prima regola riguarda il momento dell’imbarco, una fase forse per certi versi caotica, con cui si acceder per la prima volta alla nave. Se ci dovessimo trovare in fila, evitiamo di lamentarci e sbraitare, perchè non risolveremmo affatto la situazione. Al contrario, chi ci circonda potrebbe infastidirsi per le nostre lamentele noiose. Perciò prendiamo questo momento come l’occasione per fare conoscenza con le persone che poi ritroveremo sulla nave a condividere con noi l’esperienza della crociera.

Regole base e bon ton

Quando si passeggia sul ponte della nave, o comunque anche all’interno, nei corridoi e negli spazi comuni, cerchiamo di essere gentili con le altre persone e con l’equipaggio. Un bel sorriso è quello che ci vuole per socializzare con gli altri. Stabiliamo un rapporto cordiale con tutti, per entrare nello spirito giusto per affrontare questo tipo di vacanza così particolare. Nello stesso tempo però, va bene il sorriso e la parola scambiata, ma evitiamo ad ogni costo di essere logorroici, petulanti o invadenti. Cerchiamo di non infastidire le persone con discorsi troppo “pesanti”, ma limitiamoci a conversazioni simpatiche e discrete, senza scendere troppo nel personale.

Ma per tutti coloro che sono per la prima volta in crociera il vero “dubbio amletico” è… il rapporto con il Comandante! Dobbiamo ricordare che si tratta dell’autorità più importante a bordo della nave da crociera. Nonostante a volte capita di trovare una persona molto cordiale e alla mano, non approfittiamone. Il bon ton ci vieta di rivolgerci a questo personaggio in modo troppo informale o confidenziale. Dobbiamo tener presente sempre di chi si tratta, per evitare di risultare inappropriati alla situazione. Manteniamo una certa distanza, rivolgiamoci a lui con rispetto e gentilezza, ma senza timore.

Prima volta in crociera? Rispetto

Il rispetto è la più importante regola della convivenza tra le persone, sia che ci si trovi in una situazione come quella di una crociera, che nella vita quotidiana o sui luoghi di lavoro. Quando si sale su una nave da crociera bisogna pensare di essere in una sorta di città galleggiante di proprietà collettiva. Ogni attrezzatura, sedia o poltrona dovrà essere utilizzabile da tutti nel miglior modo possibile, evitando possibilmente di “appropriarsene” per l’intera giornata. Sulle navi da crociera non è ammesso fumare indistintamente in ogni luogo. Esistono delle aree specifiche preposte per questo scopo dove poter fumare liberamente. Se quindi abbiamo voglia di fumare, dovremo cercare dove sono queste aree. I mozziconi di sigaretta vanno inoltre rigorosamente spenti negli appositi posacenere, ed evitiamo quindi gettarli in mare aperto per non danneggiare l’ecosistema.

Abbigliamento in crociera

E’ molto importante indossare un abbigliamento adeguato alla crociera. Pur se si tratta di una crociera, dobbiamo tener conto che non possiamo indossare solamente costumi ed infradito. Ogni area della nave avrà un abbigliamento adatto e anche un tipo di comportamento da adottare. Costume, pareo e accappatoio è ammesso solamente nella parte vicina alla piscina e al centro benessere. Se stiamo andando ad una serata di gala, dovremo indossare un abito elegante ma senza esagerare. Evitiamo gioielli troppo vistosi, abbigliamento volgare e fuori luogo per questi ambienti. Un look discreto ma comunque fine è quello che ci vuole per non risultare esagerati.

Niente di “trascendentale”, ci si comporta e ci si veste esattamente come nella vita di tutti i giorni, ma lo si potrà fare lasciando dietro di noi tutti i pensieri e lo stress, a bordo sarete coccolati e liberi di pensare solo a come divertirvi!

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Roma segreta: luoghi insoliti della città Eterna

Ciao, mi presento, sono Sara Ferrantini, creator digitale con una forte passione per la creazione…

25 Novembre 2022

In Cina le Montagne Tianzi: i monti fluttuanti che hanno ispirato il film Avatar

In Cina le montagne Tianzi disegnano un panorama fuori dal comune, i pinnacoli rocciosi rincorrono…

27 Ottobre 2022

Cosa vedere in Marocco, alla scoperta delle sue meraviglie

Il Marocco è una meta affascinante, un Paese dell'area mediterranea, facente parte dell'Africa settentrionale, è…

26 Settembre 2022

Assicurazione viaggio e assicurazione vacanza: tutele ed utilità

Le vacanze sono alle porte e non avete ancora prenotato? Sempre più frequentemente al momento…

2 Agosto 2022

Perché usare una VPN mentre viaggi? Ecco i vantaggi

Hai mai pensato di usare una VPN durante i tuoi viaggi all’estero oppure in Italia?…

7 Giugno 2022

Trapani, Ostuni, Celle Ligure tre splendide località turistiche per tre location da sogno

Dalla Sicilia alla Puglia alla Liguria: per una clientela medio-alta dalla villa d’epoca di Trapani…

6 Giugno 2022