Vacanza al mare

Hai mai pensato di fare una vacanza in Albania?

Trascorrere una vacanza in Albania significa andare alla scoperta di una terra davvero molto interessante. Ideale sia per un soggiorno nel periodo estivo che in inverno, l’Albania offre la possibilità di scegliere tra alcune delle spiagge più belle di tutto il Mediterraneo, pur non essendo meta del turismo di massa. Negli ultimi anni è diventata una delle destinazioni più richieste soprattutto in estate.

Hai mai pensato di fare una vacanza in Albania?

In primo luogo, è necessario tenere conto del fatto che tutta la costa albanese è molto bella, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Di sicuro, la parte a sud che confina con la Grecia consente ai turisti di ammirare panorami a dir poco mozzafiato. In questa parte di costa, infatti, si possono ammirare spiagge ancora del tutto incontaminate in cui la natura ancora incanta in tutta la sua maestosità.
Berat – Albania (pixabay.com)

Ma quali sono le spiagge più belle da non perdere in Albania?

Tra le spiagge più belle dell’Albania non possono essere non menzionate quelle che si trovano nella penisola di Karaburun nei pressi di Valona. Una delle più grandi città del Paese.
Presso la baia di Grama, ad esempio, ci si può immergere nelle numerose grotte e fare il bagno nel mare cristallino. Chi ama il mare bello ma non vuole rinunciare alla movida, non deve fare altro che scendere ancora più a sud. Dhërmi, infatti, è una delle spiagge più movimentate della zona sud dell’Albania.
I locali e gli stabilimenti non mancano ma, allo stesso tempo, la natura è ancora intatta e il relax è assicurato. Poco distante c’è anche la spiaggia di Jalë, molto più riservata, ma comunque, vicinissima a negozi e luoghi di aggregazione. Insomma, anche in questo caso ce n’è davvero per tutti i gusti.
Vacanza in Albania? (pixabay.com)

La spiaggia di Llaman

Da non perdere è anche la spiaggia di Llaman. In questo caso, abbiamo a che fare con una meravigliosa spiaggia, ideale soprattutto per escursioni di un giorno. Isolata e frequentata pochissimo anche nei periodi di alta stagione. Molto apprezzata dai turisti per la sua conformazione morfologica.
In questa splendida località le colline cadono letteralmente a picco nel mare creando uno scenario naturale di straordinaria bellezza.
Borsh, invece, è una spiaggia che, seppur non priva di tutte le comodità, permette di poter godere ancora del relax che regala la natura selvaggia.
Chi è alla ricerca della Rimini d’Albania, non può fare a meno di raggiungere Saranda. Proprio Saranda rappresenta il cuore pulsante della fascia costiera dell’Albania del sud e soprattutto in estate è gremita di turisti.
Tra le spiagge più belle di questa zona c’è Ksamil, che, pur essendo molto movimentata, è considerata una delle perle dello Ionio. Il mare antistante è cristallino e ideale anche per le immersioni.
Saranda, la Rimini albanese. (pixabay.com)
In realtà, ad essere bella non è solo la zona sud dell’Albania. I 400 km di costa, infatti, sono tutti da scoprire e ammirare. Nella zona più a nord, ad esempio, sono da segnalare le bellissime spiagge di, a pochi km dalla città di Scutari, Gjiri i Lalzit e Shwngjin.
Anche le spiagge che si trovano nei pressi della città di Durazzo sono assolutamente imperdibili se si decide di organizzare una vacanza estiva in Albania.
Come Organizzare un viaggio in Albania?
Organizzare una vacanza in Albania è davvero molto semplice oltre che poco costoso.

Si può raggiungere scegliendo tra il collegamento aereo o marittimo. Nel primo caso, l’aeroporto di riferimento è quello di Tirana. Nel secondo caso, invece, si può decidere se sbarcare nei principali porti del Paese (Durazzo e Valona).

Il volo aereo è di circa un’ora. Per quanto riguarda, invece, la traversata, si può decidere se optare per l’aliscafo o per il traghetto. Nel primo caso, ci vuole qualche ora e nel secondo tutta la notte.

A questo punto, non resta altro da fare che preparare i bagagli e partire!

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi
Pubblicato da
Roberto Mancini

Ultimi articoli

Scoprire la Sicilia in barca a vela: quali sono le tappe imperdibili

Se si pensa all’estate, tra le mete italiane in cima alla wishlist c’è la Sicilia:…

19 Aprile 2024

Studenti all’estero e visti: la situazione attuale e gli scenari futuri

Studenti all'estero e visti: la situazione attuale e gli scenari futuri in Olanda, Australia, Canada…

3 Gennaio 2024

Parcheggio a lunga sosta: vantaggi e servizi offerti

Viaggiare è una delle attività più belle e gratificanti che possiamo fare. Che si tratti…

30 Novembre 2023

6 luoghi imperdibili da visitare a Barcellona

Barcellona, la capitale catalana della Spagna, è una città che incanta i visitatori con la…

10 Novembre 2023

Guida Completa per Soddisfare Ospiti Vegan, Sensibili al Glutine e Muslim Friendly

Sei pronto a trasformare il tuo ristorante o struttura di accoglienza in un luogo dove…

29 Settembre 2023

Campeggio a Pisa: un nuovo modo per scoprire la città e i suoi dintorni

L'estate è arrivata e, con essa, le tanto sospirate ferie. Che si tratti di pianificare…

8 Agosto 2023