Architettura

Il centro commerciale più grande d’Europa aprirà in Italia nel 2020

Entro il 2020 aprirà alle porte di Milano, a Sagrate, il centro commerciale più grande d’Europa. Il centro accoglierà oltre 300 punti vendita e i lavori daranno occupazione a circa 44000 persone.

Westfield Milano

Il centro commerciale più grande d’Europa (http://d2833cu4nh3cuc.cloudfront.net)

Il centro commerciale più grande ed esclusivo d’Europa sorgerà alle porte di Milano, la capitale del business italiano. Si estenderà per circa 60 ha. Il Westfield Milano sarà realizzato nell’area dell’ex dogana, nei pressi dell’aeroporto di Linate. Un punto strategico sia per i turisti che per i cittadini residenti nell’hinterland milanese.  L’idea di realizzare questa struttura nasce nel 2011 con una collaborazione siglata tra il gruppo australiano e Stilo Immobiliare Finanziaria.

Il sito ufficiale è già online, di tanto in tanto escono delle news per stimolare la curiosità dei possibili futuri clienti e visitatori. Il progetto è veramente interessante: si prevedono oltre 300 punti vendita, di cui 50 brand italiani ed internazionali dell’alta modo. All’interno del centro, ovviamente, non potranno mancare punti di ristorazione ben forniti, anche con ristoranti di lusso. I visitatori non avranno certo problemi di parcheggio, sono previsti circa 10.000 posti auto. Oltre a negozi e ristoranti ci sarà un cinema multisala con 16 sale.

Cosa succederà con l’avvento del centro commerciale Westfield Milano

Cosa accadrà con l’avvio dei lavori per il progetto del centro commerciale più grande d’Europa (http://d2833cu4nh3cuc.cloudfront.net)

La realizzazione del centro commerciale porterà anche in Italia il primo punto vendita delle “Galeries Lafayette“, che verrà disposto su quattro piani. Ma questa idea non aggrada proprio tutti. In molti sono coloro che davanti all’ennesimo progetto per un centro commerciale a Milano alzano gli occhi al cielo. Ma forse non sanno che grazie a tale progetto verranno creati moltissimi posti di lavoro. Per la realizzazione della struttura prima, e per il personale interno dopo. Si è calcolato che le persone occupate in questo progetto sono circa 44.000. Da quel che è emerso andranno a lavorare (tra commessi e fornitori di servizi) nel centro commerciale più di 15.000 persone. Le spese totali per la realizzazione di questo progetto ammontano a circa un miliardo e 400.000 €.

Inoltre, si punta ad inglobare il centro commerciale nella comunità di Segrate. Si punta, infatti, a creare una rete di servizi ed occupazioni tra il centro commerciale e il comune Milanese.  Westfield Milano si propone anche di investire nelle infrastrutture appartenenti a questa zona come: strade, piste ciclabili e pedonali. Questa collaborazione con il comune e la Regione servirà a migliorare la viabilità per ottenere un riscontro sociale ed economico positivo. Da come emerge dal sito online di Westfield Milano i lavori dovrebbero iniziare intorno al 2018 e dovrebbero terminare entro i 2 anni circa.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Cammini sul mare in Italia da fare assolutamente

In Italia ci sono più di 8.000 km di coste con bellissimi percorsi da fare…

18 Gennaio 2023

Cosa vedere in Liguria

Cosa vedere in Liguria? Sono pressoché infinite le mete da raggiungere: in questa guida, vi…

16 Gennaio 2023

Il mondo di Banksy nel cuore della Capitale

A Roma presso la stazione Tiburtina, l'artista Banksy ci delizia con una mostra che racconta…

10 Gennaio 2023

Cosa vedere in Sila

Cosa vedere in Sila, un Parco Nazionale esteso oltre 150.000 ettari fra la provincia di…

30 Dicembre 2022

Vacanze di Natale a New York

È sempre una grande emozione trascorrere le vacanze di Natale a New York, è un’esperienza…

27 Dicembre 2022

Galleria Spada: tra dipinti barocchi e false prospettive

Per trascorrere una domenica all'insegna dell'arte e della cultura, vi suggerisco di andare a visitare…

7 Dicembre 2022