Monumenti

Hai mai visto un castello d’acqua? Scopri il castello di Egeskov!

Il castello di Egeskov, ad appena 30 minuti da Odense, è considerato il castello d’acqua meglio conservato d’Europa, ecco perché!

Il castello di Egeskov

Castello di Egeskov (foto by pixabay)

Ad appena 30 minuti da Odense, la terza città della Danimarca, si trova un magnifico esemplare architettonico. Il castello di Egeskov è considerato il castello d’acqua meglio conservato in tutta Europa. Il castello di Egeskov si trova su Fyn, la seconda isola per estensione della Danimarca. Questo castello è stato costruito nel 1554 in stile rinascimentale, e come ogni castello che si rispetti, al suo interno sono nascosti passaggi e scale segreti. La struttura si snoda in 66 stanze, di cui sono visitabili solo una dozzina. Tutto l’edificio dall’aspetto così fiabesco è sorretto da pilastri in acqua, ad esso si accede grazie ad un ponte levatoio che attraversa un fossato.

Cosa vedere al  castello di Egeskov

Il castello di Egeskov si estende su una superficie di 40 acri, che comprende un lago, un giardino barocco. Nelle sue molte stanze sono stati allestiti dei musei di vario genere.

I musei allestiti nelle stanze del castello sono ricchi di reliquie di altri tempi. Nel museo Falck, si trova una raccolta di camion dei pompieri e ambulanze, questa raccolta è la più antica derivante dal 1920. Il museo Vintage, invece, contiene una grande collezione di aerei e automobili, alcune delle auto d’epoca; infine c’è il museo dei Motocicli, una raccolta di vecchi motocicli e ciclomotori.

Tra le bellezze nel castello ci sono, anche:

  • Il Palazzo di Titania: una maestosa casa delle bambole realizzata nei minimi particolari, nella quale è stato inserito un organo funzionate, il più piccolo al mondo,
  • I giardini: 40 ettari di terreno che a partire dal 1959, è stato restaurato presentandosi con labirinti

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi
Pubblicato da
Deborah Farinon

Ultimi articoli

Cammini sul mare in Italia da fare assolutamente

In Italia ci sono più di 8.000 km di coste con bellissimi percorsi da fare…

18 Gennaio 2023

Cosa vedere in Liguria

Cosa vedere in Liguria? Sono pressoché infinite le mete da raggiungere: in questa guida, vi…

16 Gennaio 2023

Il mondo di Banksy nel cuore della Capitale

A Roma presso la stazione Tiburtina, l'artista Banksy ci delizia con una mostra che racconta…

10 Gennaio 2023

Cosa vedere in Sila

Cosa vedere in Sila, un Parco Nazionale esteso oltre 150.000 ettari fra la provincia di…

30 Dicembre 2022

Vacanze di Natale a New York

È sempre una grande emozione trascorrere le vacanze di Natale a New York, è un’esperienza…

27 Dicembre 2022

Galleria Spada: tra dipinti barocchi e false prospettive

Per trascorrere una domenica all'insegna dell'arte e della cultura, vi suggerisco di andare a visitare…

7 Dicembre 2022