Vikings è una delle serie più viste degli ultimi anni, chi l’ha seguita ha avuto il piacere di ammirare luoghi maestosi, immersi nella natura. Ma dove si trovano questi posti meravigliosi? Scopriamo le location della serie Vikings, per vivere come Ragnarr Loðbrók (o Ragnar Lothbrok) per un giorno! Ecco dove andare!

Location della serie Vikings

History Channel ha prodotto una delle serie con più spettatori degli ultimi anni: Vikings. Scritta da Michael Hirst, Vikings, è una serie ambientata nel IX sec. d.C., che narra le vicissitudini del Re guerriero, il vichingo Ragnarr Loðbrók (detto anche Ragnar Lothbrok interpretato da Travis Fimmel) e dei suoi compagni di viaggio. Sempre alla ricerca di nuove terre da depredare e schiavizzare egli diviene il primo della sua gente a dirigere le sue navi con successo verso occidente, solcando le pericolose acque del mare del Nord.

La storia si svolge tra la Scandinavia e le isole Britanniche, ma la reale location presso la quale si sono svolte le riprese della serie è l’Irlanda. Precisamente, le immagini sono state girate nel territorio e sulla costa est di quest’isola. L’Irlanda è nota per i suoi scenari mozzafiato, infatti anche altre serie si sono servite delle sue bellezze naturali come Game of Thrones per citarne una.

vikings
Wicklow Mountains (unsplash.com)

In particolare le Wicklow Mountains sono le protagoniste scenografiche della serie e sono state utilizzate per attuare molti trucchi cinematografici. Tutte le zone prese in considerazione per girare la serie sono particolarmente vicine tra esse. Per questo motivo sarà possibile visitare ogni sito in una sola giornata: ecco quindi dove andare per essere come il vichingo Ragnarr Loðbrók almeno per un giorno!

Location Vikings: Wicklow Mountains

Molte delle scene, appartenenti soprattutto alla prima stagione di Vikings, sono state girate all’interno del parco nazionale di Wicklow Mountains. Qui sono stati riprodotti i set che comprendevano le case vichinghe, compresa l’abitazione di Ragnarr Loðbrók sulla riva sabbiosa del fiume. Precisamente stiamo parlando di Luggala: una montagna alta 600 m appartenente alle Wicklow Mountains. Le cime della Luggala sono molto rinomate tra chi ama l’arrampicata su roccia. Inoltre, le stesse cime si affacciano su di un lago, il Lough Tay. Questo è il luogo in cui si svolge la maggior parte della storia della serie Vikings. E’ stato utilizzato per le scene in cui prendono il largo le barche lasciando il porto di Kattegat. Anche il Blessington Lakes è stato usato per alcune scene, in particolare per le riprese in fase di navigazione.

Se ci si dirige verso la contea di Meath si potrà scorgere il fiume Boyne, nei pressi del Castello di Slane. Si trova in un’area interamente visitabile noleggiando una bicicletta elettrica nel rispetto dell’ambiente. Questo splendido fiume, grazie anche all’aiuto di effetti speciali, ha vestito i panni della Senna nella storia della serie.

Location Vikings: il lago Lough Dan

Sempre nel parco nazionale di Wicklow Mountains, molto vicino a Luggala ed il suo lago, si trova un altro specchio d’acqua: il Lough Dan. Questo lago, a differenza dell’altro, ha una forma più allungata che ricorda quella di un boomerang e una folta vegetazione sulle sue rive lo rende assai particolare. Dalle immagini possono sembrare luoghi lontani e dispersi, in realtà sono molto vicini alle vie stradali principali, questo permette ai visitatori di raggiungerli facilmente.

vikings
Powerscourt Waterfall (unsplash.com)

La meraviglia delle Powerscourt Waterfall

Un altro dei luoghi principali, in cui si sono svolte le riprese della serie Vikings è Powerscourt Waterfall. Powerscourt Waterfall è una cascata di 121 m, la più alta in Irlanda. La cascata si trova appunto all’interno del parco di Powerscourt immersa tra una fantastica vegetazione che ospita anche piante secolari. E’ proprio qui che incontriamo per la prima volta il personaggio di Aslaug, la futura moglie di Ragnarr. All’interno del parco, inoltre, è possibile visitare un’abitazione del settecento i cui giardini sono uno dei centri d’interesse maggiore. In questa location, tra i boschi e le cascate sono state girate le scene della prima stagione che riguardavano Floki, amico di Ragnarr Loðbrók e costruttore di navi.

Leggi anche:



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!