Notte dei musei 2018: apertura straordinaria, alla scoperta dell’arte e della cultura

Torna il consueto appuntamento con la Notte dei Musei 2018, un evento che prevede l’apertura serale dei principali musei e delle aree archeologiche statali. Non mancheranno manifestazioni e concerti dedicati a questo evento che si ripete ogni anno, dal 2005.

Notte dei musei 2018: apertura straordinaria, alla scoperta dell’arte e della cultura

Sabato 19 maggio, in occasione della Notte dei Musei 2018, saranno tantissime le città che aderiranno all’evento: musei, aree archeologiche, teatri, laboratori, concerti e spettacoli vari che, insieme a giochi, danza e degustazioni, accompagneranno i visitatori alla scoperta del patrimonio artistico e culturale che il nostro Paese offre, fuori dal consueto orario di visita.

Infatti, la Notte dei Musei è una manifestazione che si tiene in Europa ogni anno dal 2005 e prevede l’apertura serale dei musei e delle aree archeologiche statali. L’obiettivo è principalmente quello di avvicinare un maggio numero di persone all’arte e alla cultura. La “Nuit Europeenne des Musees” è promossa dal Consiglio d’Europa e quest’anno festeggia la 14esima edizione.

Notte dei musei 2018: apertura straordinaria, alla scoperta dell’arte e della cultura (http://www.visitgenoa.it)

Notte dei Musei: il programma

In occasione della 14esima edizione della Notte dei Musei, saranno circa 3000 le istituzioni in tutta Europa che daranno la possibilità di visitare in modo insolito i luoghi d’arte, dislocati in tutte le capitali europee. Secondo quanto riporta il sito del Mibact, anche in Italia saranno tantissime le città che aderiranno all’iniziativa, garantendo per la serata del 19 maggio, l’apertura straordinaria serale di 3 ore. I luoghi d’arte saranno aperti al pubblico dalle ore 20 alle ore 2:00, con ultimo ingresso all’1:00). Il biglietto d’ingresso avrà un costo simbolico di 1 euro.

Le aperture italiane più importanti per la Notte dei Musei 2018

Tra le varie aperture straordinarie previste il 19 maggio in occasione della Notte dei Musei, citiamo le più importanti:

  • Roma: Musei Capitolini – Museo dell’Ara Pacis,
  • Napoli: Museo Madre,
  • Torino: Museo del Cinema,
  • Verona: Museo di Storia Naturale,
  • Padova: Musei civici agli Eremitani,
  • Genova: Galleria Arte Moderna,
  • Palermo: Stanze del Genio,
  • Vicenza: Villa Valmarana ai Nani.

Non solo si ha la possibilità di visitare le mostre ospitate, ma anche di assistere, al tempo stesso, agli spettacoli in programma.

Per poter visitare le mostre e i musei, non è necessario effettuare la prenotazione. Ciò significa che probabilmente sarà necessario attendere qualche istante in fila prima dell’ingresso, ma di certo ne varrà la pena!

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Cammini sul mare in Italia da fare assolutamente

In Italia ci sono più di 8.000 km di coste con bellissimi percorsi da fare…

18 Gennaio 2023

Cosa vedere in Liguria

Cosa vedere in Liguria? Sono pressoché infinite le mete da raggiungere: in questa guida, vi…

16 Gennaio 2023

Il mondo di Banksy nel cuore della Capitale

A Roma presso la stazione Tiburtina, l'artista Banksy ci delizia con una mostra che racconta…

10 Gennaio 2023

Cosa vedere in Sila

Cosa vedere in Sila, un Parco Nazionale esteso oltre 150.000 ettari fra la provincia di…

30 Dicembre 2022

Vacanze di Natale a New York

È sempre una grande emozione trascorrere le vacanze di Natale a New York, è un’esperienza…

27 Dicembre 2022

Galleria Spada: tra dipinti barocchi e false prospettive

Per trascorrere una domenica all'insegna dell'arte e della cultura, vi suggerisco di andare a visitare…

7 Dicembre 2022