La pista di pattinaggio del Rathaus a Vienna, l’incanto del ghiaccio

Una delle attrazioni più belle che solo l’inverno ci può offrire sono senza dubbio le piste di pattinaggio. Lastre di ghiaccio dove librarsi in acrobatiche performance oppure, per i meno esperti, tentare di restare in piedi per più di due secondi. Comunque la si veda rimane un divertimento assoluto per chiunque decida di indossare i pattini, per godersi attimi di spensieratezza e allegria con gli amici o in famiglia. La magia dell’inverno e delle luci delle feste si uniscono al divertimento della pista da pattinaggio, se poi si va ad aggiungere una tra le location più suggestive al mondo, avrete la pista di pattinaggio del Rathaus a Vienna.

Pista di pattinaggio del Rathuas a Vienna (wien.info)

Il patinoire di Vienna, uno spettacolo mozzafiato

Il patinoire del Rathaus a Vienna, non è una semplice pista di pattinaggio ma un vero e proprio spettacolo perché si trova in una delle più belle zone della città, ovvero quella del municipio, il Rathaus appunto.
L’imponente e bellissimo edificio in stile neogotico costruito a fine Ottocento fa da sfondo ad una pista davvero meravigliosa ed unica nel suo genere. Sì perché si estende per ben 3 mila metri quadrati, che diventeranno 8 mila dal 18 gennaio 2019 quando la pista non occuperà solo la piazza del municipio ma anche le vie dell’omonimo parco.

La magia non finisce qui perché, quando cala il buio della sera, la piazza viene illuminata da un tripudio di luci coloratissime, trasformando l’ambiente in una sorta di regno incantato, molto romantico, degno di una fiaba. Il tutto sarà accompagnato da note musicali delle canzoni più classiche, come quella di un valzer, o quelle più commerciali e divertenti.

L’incanto del ghiaccio, quando andare?

Tutti i giorni dalle 10 fino alle 22 il patinoire del Rathaus accoglie i suoi visitatori. L’incanto sul ghiaccio è adatto sia ai principianti che ai più esperti, a grandi e piccini, a chi pratica il pattinaggio per sport o solo per divertimento. L’ingresso per i più piccoli è gratuito dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16, ore in cui potranno esercitarsi in uno spazio a loro riservato. Mentre dalle 17 gli appassionati di curling conquistano la pista, intenti a cimentarsi in questa disciplina sportiva. I più grandi invece potranno godere delle luci serali per il divertimento sul ghiaccio. Duemila paia di pattini preriscaldati sono disponibili per il noleggio e sono a disposizione anche comodi armadietti dove riporre scarpe o altro.

Tra una pattinata e l’altra ci si può scaldare e rifocillare in uno dei tanti chioschi all’aperto che deliziano i clienti con bevande calde e punch oppure con specialità gastronomiche e prodotti tipici, tutto biologico!

Il “piccolo incanto del ghiaccio” ha aperto i battenti il 16 novembre, ora dal 18 gennaio al 3 marzo 2019 si trasformerà nell’”incanto del ghiaccio” con una pista ancora più grande e mozzafiato.
Non si tratta solo di un evento sportivo, ma anche un’occasione per concedersi una serata romantica o una giornata divertente con amici e familiari. La bellissima facciata del municipio e il parco circostante creano un’atmosfera unica, quasi magica, illuminata dalle luci che colorano e fanno brillare le lastre di ghiaccio.

Cosa visitare a Vienna

Vienna (wien.info)

Vienna ovviamente non è solo questo, ma tanto altro. Una visita alla pista di pattinaggio può solo chiudere in bellezza una giornata dedicata alla scoperta della capitale austriaca.
A Vienna si respira arte in ogni angolo con i suo meravigliosi musei tra cui il Museo di Storia dell’Arte , il Museo dell’Albertina, il magnifico Castello del Belvedere, una delle residenze principesche più belle d’Europa che oggi ospita la Galleria dell’arte Austriaca.

E ancora il Palazzo imperiale di Vienna, Hofburg Palace, il Duomo di Santo Stefano, un enorme maestosa cattedrale gotica, il Prater il celebre parco cittadino che conquista viennesi e turisti anche con il suo grande luna park Würstelprater. Da non dimenticare ovviamente il Castello di Schönbrunn, il più famoso palazzo imperiale austriaco nonché uno dei complessi barocchi più belli d’Europa e Patrimonio dell’Unesco.

Arte, design e nuove tendenze, insieme alla tradizione imperiale è quanto ha da offrire la città di Vienna, una delle più belle d’Europa.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Roma segreta: luoghi insoliti della città Eterna

Ciao, mi presento, sono Sara Ferrantini, creator digitale con una forte passione per la creazione…

25 Novembre 2022

In Cina le Montagne Tianzi: i monti fluttuanti che hanno ispirato il film Avatar

In Cina le montagne Tianzi disegnano un panorama fuori dal comune, i pinnacoli rocciosi rincorrono…

27 Ottobre 2022

Cosa vedere in Marocco, alla scoperta delle sue meraviglie

Il Marocco è una meta affascinante, un Paese dell'area mediterranea, facente parte dell'Africa settentrionale, è…

26 Settembre 2022

Assicurazione viaggio e assicurazione vacanza: tutele ed utilità

Le vacanze sono alle porte e non avete ancora prenotato? Sempre più frequentemente al momento…

2 Agosto 2022

Perché usare una VPN mentre viaggi? Ecco i vantaggi

Hai mai pensato di usare una VPN durante i tuoi viaggi all’estero oppure in Italia?…

7 Giugno 2022

Trapani, Ostuni, Celle Ligure tre splendide località turistiche per tre location da sogno

Dalla Sicilia alla Puglia alla Liguria: per una clientela medio-alta dalla villa d’epoca di Trapani…

6 Giugno 2022