Informazioni e curiosità

Natale in Lapponia, a casa di Babbo Natale a Rovaniemi

Natale in Lapponia a Rovaniemi!

Mancano pochissimi giorni al Natale, i primi fiocchi di neve iniziano a cadere dal cielo bianco panna, le luci e gli addobbi caratterizzano le città, i camini accesi e gli alberi illuminati sono il calore di ogni casa.
La corsa per gli ultimi regali rimasti, la lista con tutte le leccornie da comprare per una cena di Natale che avvolga tutta la famiglia.
La gioia negli occhi di ogni bambino che dopo una lettera dettagliata a Babbo Natale attende con ansia la notte del 24 dicembre per vedere i suoi desideri materializzati sotto l’albero.

Un Natale in famiglia in attesa di Babbo Natale, ma se per una volta fossimo noi ad andare da lui?

Dove si trova la casa di Babbo Natale?

Quattro giorni di ordinaria follia, un volo diretto a Rovaniemi, verso il Circolo Polare Artico, per trascorrere il Natale in Lapponia. Questa è la vera casa di Babbo Natale, la residenza dove tutti i regali, le renne, i sogni sono conservati accuratamente per grandi e piccini. Un viaggio che vi lascerà con il fiato sospeso, a qualsiasi età.
Arrivati in Lapponia, con questi viaggi organizzati direttamente dal padrone di casa, vi tufferete subito in caldissimi vestiti termici e poi sarete pronti per conoscere il mondo magico del Villaggio di Santa Claus.

villaggio di Santa Claus (unsplash.com)

Primo giorno a Rovaniemi a casa di Santa Claus

Il primo giorno a Rovaniemi, raggiungerete la “Fattoria delle Renne” in pullman o con le motoslitte, se il fiume fosse già ricoperto di ghiaccio.
Avrete per la prima volta la possibilità di condurre voi, per un tratto, la slitta trainata dalle renne, e partecipare alla cerimonia di attraversamento del Circolo Polare Artico, con tanto di certificato e l’indispensabile patente per condurre una slitta. Con l’assistenza della guida i vostri bambini potranno provare l’ebbrezza di guidare una mini motoslitta e poco dopo vedere Babbo Natale in persona.
Verrà a visitare le renne, saluterà i bambini, scatterà foto e ascolterà tutti i loro desideri. Poco dopo potrete partire all’avventura per un safari nella natura Lappone, finendo nel villaggio del Circolo Artico, con l’ufficio “reale” di Babbo Natale e la possibilità di poter spedire lettere e cartoline con timbro ufficiale di Santa Claus.

Una prima giornata di freddo artico spezzata da una sauna di totale relax e una cena al ristorante del ghiaccio, fatto da neve e ghiaccio, ricostruito ogni anno, e attenzione, qui la temperatura è sempre sotto lo ZERO! Una cenetta a base di zuppa di carne di renna in un locale unico e imperdibile. Il cielo sereno e la location saranno perfette per ammirare l’aurora boreale.

Secondo giorno a casa di Babbo Natale in Lapponia

Natale in Lapponia (pixabay.com)

Il giorno successivo potrete approfittare delle altre ricchezze lapponi, un safari con gli Husky, animaletti fantastici e quattro chiacchiere con l’allevatore in fattoria davanti ad una bevanda calda, vi terranno impegnati per tutta la giornata.
Dalle 21 a mezzanotte finirete a bordo di una motoslitta pronta a sfrecciare nella foresta innevata, alla ricerca di questo avvenimento unico al mondo, l’aurora boreale, che sotto questo cielo limpido e stellato vi consiglierà la strada giusta.

Aurora Boreale: come, dove e quando ammirare questo fenomeno magico?

Natale in Lapponia (pixabay.com)

Per altre informazioni, richieste, lettere e desideri, rivolgetevi al diretto interessato, Babbo Natale:

CHRISTMAS HOUSE ( SANTA CLAUS HOLIDAY VILLAGE)
TAHTIKUJA 2 96930 NAPAPIIRI ROVANIEMI (ARTIC CICLE)
FINLAND.

BUON NATALE A TUTTI!

SARA BERETTONI WWW.IOA30MILAPIEDI.IT

Potrebbe interessarti anche:

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente! Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE

La tua opinione per noi è molto importante.
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici


Potrebbe interessarti anche:
Condividi

Ultimi articoli

Cosa vedere in Marocco, alla scoperta delle sue meraviglie

Il Marocco è una meta affascinante, un Paese dell'area mediterranea, facente parte dell'Africa settentrionale, è…

26 Settembre 2022

Assicurazione viaggio e assicurazione vacanza: tutele ed utilità

Le vacanze sono alle porte e non avete ancora prenotato? Sempre più frequentemente al momento…

2 Agosto 2022

Perché usare una VPN mentre viaggi? Ecco i vantaggi

Hai mai pensato di usare una VPN durante i tuoi viaggi all’estero oppure in Italia?…

7 Giugno 2022

Trapani, Ostuni, Celle Ligure tre splendide località turistiche per tre location da sogno

Dalla Sicilia alla Puglia alla Liguria: per una clientela medio-alta dalla villa d’epoca di Trapani…

6 Giugno 2022

Poggio di Sermugnano, una scoperta continua… tra storia e tecnologia

Appassionati di posti remoti e sconosciuti, tenetevi pronti! C’è per voi una chicca straordinaria ed…

13 Aprile 2022

Cosa vedere a Torino: ecco quali sono i posti da non perdere

Torino è una città antica molto piacevole da visitare! Proprio come altre città italiane, alla…

12 Aprile 2022